La Scavolini volley fa ancora Tingolo

di 

4 ottobre 2011

PESARO – Quarto anno di collaborazione tra la Scavolini volley e la comunità terapeutica educativa Tingolo per tutti, realtà pesarese che si occupa di minori con problemi personali e familiari e che opera all’interno della cooperativa L’Imprevisto diretta da Silvio Cattarina. Quattro allenatrici della Scavolini, Giorgete Mengarda, Janete das Graças, Ediane Coelho e la new-entry Meika Wagner, svolgeranno due allenamenti alla settimana con le ragazze ospiti della struttura che ha sede in viale Trento. L’iniziativa è stata ideata assieme ad Emanuela Scavolini, da anni al fianco della comunità.

Per noi è un grande onore poter regalare qualche ora del nostro tempo a queste ragazze – dice Giorgete Mengarda – E’ commovente vedere il loro entusiasmo, la loro voglia di stare insieme e anche sentir loro dire che la pallavolo le ha cambiate perché è uno sport che unisce e insegna a superare la diffidenza verso gli altri”.

Emanuela Scavolini spiega così il significato dell’iniziativa: “Per le ragazze della comunità fare sport è un modo per riappropriarsi della vita. A differenza di molte loro coetanee, la loro adolescenza è stata caratterizzata da esperienze difficili. Dare loro questa occasione di stare insieme attraverso la pratica di un gioco di squadra secondo regole ben precise è molto importante dal punto di vista educativo. Le vedo molto felici quando giocano a pallavolo, e questa è la cosa più bella di tutte”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>