Il weekend amaro della “Cantera” del Fano

di 

5 ottobre 2011

FANO – Fine settimana non brillante sotto il profilo dei risultati per il settore giovanile granata. Eccetto il pareggio della Berretti, sia i Giovanissimi che gli Allievi del Fano sono usciti sconfitti dai loro rispettivi incontri.

 

La Berretti del Fano 2011-2012 di Omar Manuelli

La Berretti di Manuelli

LA BERRETTI CAPOLISTA

La squadra di Omar Manuelli, impegnata con il Foligno in casa a Centinarola nel big match di giornata, ha pareggiato 1-1 con il subentrato Thiam al 70′, che ha messo in rete di piatto un bellissimo assist di Boccolini. In virtù del punto ottenuto sabato e del pareggio esterno del Virtus Lanciano a San Marino, la Berretti si trova sempre in cima alla classifica, a braccetto con il Foligno e lo stesso Lanciano. Nel prossimo weekend i ragazzi di Manuelli affronteranno in trasferta il Pescara, squadra che attualmente si trova all’11esimo posto della graduatoria.

 

ALLIEVI NAZIONALI SFORTUNATI

Bruciante sconfitta per gli Allievi nazionali che contro il Cesena, domenica mattina al campo di Gimarra, hanno subito un’immeritata sconfitta per via di un miglior calcio espresso e di una maggior padronanza del campo. Il gol di Ceccarini al 45′ del primo tempo, arrivato dopo un predominio territoriale della squadra granata, aveva fatto ben sperare e parallelamente chiuso il primo tempo a vantaggio della squadra fanese. Nella ripresa invece il team romagnolo è salito in cattedra, andando in vantaggio grazie a una nefandezza della difesa locale che ha permesso di pareggiare i conti. A 10′ dal termine è arrivato il gol vittoria romagnolo costruito su un buon contropiede. Il prossimo impegno della squadra di Trillini sarà domenica alle 11 a Perugia.

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI TRAVOLTI

Gara dal sapore amaro per i Giovanissimi che, al loro esordio al Manicini, sono stati travolti dal Rimini con il risultato di 4-1. Una partita a senso unico, ma che lascia ampi margini di crescita per i giovani granata. Domenica a Spello, alle 10 contro il Perugia, i ragazzi di Franceschelli avranno l’occasione di rimettersi in carreggiata per dimostrare le loro grandi qualità.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>