Scavolini volley, già 500 abbonati. Sabato la presentazione in Prefettura

di 

5 ottobre 2011

di Luciano Murgia

PESARO – Entra nella sua terzultima settimana la campagna abbonamenti 2011/2012 della Scavolini volley Pesaro, che ha già superato quota cinquecento tessere vendute.

Il presidente Sorbini con Puffa e Silvana Ferretti

Il presidente Sorbini con mamma Ferretti e il cagnolino Puffa

“Siamo contenti” dice il presidente biancorosso Giancarlo Sorbini “perché questo è un segnale importante da parte del nostro pubblico. In un momento economico generale non certo facile, l’aver mantenuto invariato il prezzo dell’abbonamento ed avere addirittura ridotto quello dei biglietti è stato apprezzato. Sentiamo molto affetto nei nostri confronti, e speriamo che questo significhi un seguito anche maggiore rispetto a quello dell’anno scorso”.

Questi i prezzi degli abbonamenti, validi per 14 partite (11 di regular season e 3 del girone eliminatorio di Champions League): 100 euro (maggiori di 16 anni); 50 euro (6-16 anni). Quanto alle promozioni famiglie, l’abbonamento costerà 75 euro per i genitori che sottoscriveranno uno o più abbonamenti per i propri figli (50 euro per i maggiori di 16 anni; 20 euro per la fascia 6-16 anni). La promozione (abbonamento a 75 euro) è applicata anche ai genitori delle tesserate Scavolini, le cui figlie entreranno gratuitamente.

I biglietti per le singole partite costeranno 10 euro (maggiori di 16 anni) e 5 euro per la fascia 6-16 anni. I bambini sotto i 6 anni entreranno gratuitamente.

Gli abbonamenti sono in vendita nella sede di via Icaro – tel. 0721.21257 (da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12) nonché nei negozi Prodisport di largo Ascoli Piceno 7, Pesaro – tel. 0721.259115 e di via Piceno 14, Fano – tel. 0721.824007 (chiusi domenica e lunedì mattina) sino a venerdì 21 ottobre.

Sabato è in programma un appuntamento istituzionale importante per la Robur Scavolini volley, la presentazione alle autorità e alla città in una cornice d’eccezione: la Prefettura. Sarà l’occasione per il primo caloroso abbraccio alla nuova Scavolini, alle vecchie e alle nuove colibrì che stanno arrivando alla spicciolata dopo la conclusione dei loro impegni internazionali. Manca solo l’americana Alexandra Klineman poi il gruppo sarà al completo.

Si è appreso stamattina che alla Nazionale italiana ha ricevuto l’invito (wild card) a partecipare alla World Cup che si svolgerà in Giappone dal 4 al 18 novembre. Come noto, ciò comporterà una sospensione di 20 giorni del campionato, sempre più prigioniero di un calendario stabilito dalla federazione internazionale. Come a dire che i club pagano giocatrici che per un lungo periodo non possono utilizzare. Per carità, non è una critica alle Nazionali, ma solo a come sono gestite, in una logica che è sempre più business e sempre meno spot, dove a dettare legge sono le televisioni, che magari acquistano il prodotto e poi non lo mostrano, come sanno bene gli appassionati di volley, privati della diretta di due importanti partite dei recenti quarti di finale dei campionati europei tra Germania e Repubblica Ceka e tra Serbia e Polonia. Comunque, la World Cup è importante perché concede i primi pass per le Olimpiadi di Londra e l’Italia dovrà riscattare la “medaglia di legno” ai recenti europei.

Si svolgerà giovedì 6 ottobre alle ore 12 a Roma, presso il Salone d’Onore del Coni la Cerimonia di Presentazione ufficiale del 67° Campionato Italiano di Pallavolo Serie A Femminile. Al tavolo dei relatori il Presidente di Lega Pallavolo Serie A Femminile l’On. Mauro Fabris, il Presidente della FIPAV Carlo Magri, il Presidente del CONI Giovanni Petrucci, il Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo e il Direttore di Rai Sport Eugenio De Paoli. Il tutto nella speranza che non ci sia la sospensiva del campionato chiesta da Forlì al Tar.

La Presentazione sarà preceduta dalla conferenza stampa del Presidente di Lega Pallavolo Serie A Femminile On. Mauro Fabris che si terrà alle ore 11.00 sempre presso la sede del CONI.

Durante la Cerimonia verranno premiate, con gli stendardi celebrativi, le società vincitrici delle varie competizioni nella stagione 2010-2011 e saranno anche consegnati i Premi di Lega “Luigi Razzoli” e “Arnaldo Eynard” assegnati dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, tramite un referendum che ha visto la partecipazione delle società consorziate, rispettivamente ai miglior allenatori e alle migliori Under 20 di A1 e A2 della stagione 2010-2011.

Il Premio Luigi Razzoli verrà consegnato a Davide Mazzanti (Norda Foppapedretti Bergamo) quale miglior allenatore della Serie A1 e a Bruno Napolitano (nella scorsa stagione coach del Cariparma SiGrade Parma) per la Serie A2, mentre ad aggiudicarsi il Premio Arnaldo Eynard come miglior Under 20 sono state Laura Partenio (LIU•JO Volley Modena) per la Serie A1 e Silvia Lotti (l’anno scorso in forza alla Biancoforno Santa Croce) per l’A2.

Sono stati assegnati inoltre, sempre in riferimento alla stagione 2010-2011, i seguenti Premi di Lega che verranno consegnati sui campi di gara in occasione delle partite di Campionato:

Premio Pietro F. Florio alla squadra con il miglior pubblico: Spes Conegliano per la Serie A1 e Frigorcarni Soverato per la Serie A2.

Miglior realizzatrice del Campionato Serie A1 2010/11: Katarina Barun (Asystel Volley Novara)

Miglior Battuta: Floortje Meijners (Yamamay Busto Arsizio)

Miglior Muro: Laura Nicolini (Rebecchi Nordmeccanica Piacenza)

Miglior Ricezione: Aurea Cruz (MC-Carnaghi Villa Cortese)

Ricordiamo che la programmazione televisiva su Rai Sport (canali satellitari e digitale terrestre) per le prime sei giornate del Campionato di Pallavolo Serie A1 Femminile 2011/12.

I GIORNATA
Sabato 8 ottobre 2011 ore 20.30 diretta Rai Sport 1
Norda Foppapedretti Bergamo – Chieri Volley Club

II GIORNATA
Sabato 15 ottobre 2011 ore 20.30 diretta Rai Sport 1
LIU•JO Volley Modena – Scavolini Pesaro

III GIORNATA
Sabato 22 ottobre 2011 ore 20.30 diretta Rai Sport 1
Scavolini Pesaro – Yamamay Busto Arsizio

IV GIORNATA
Sabato 29 ottobre 2011 ore 20.30 diretta Rai Sport 1
Chateau d’Ax Urbino Volley – MC-Carnaghi Villa Cortese

V GIORNATA
Sabato 19 novembre 2011 ore 20.30 diretta Rai Sport 1
Norda Foppapedretti Bergamo – Asystel Volley Novara

VI GIORNATA
Sabato 26 novembre 2011 ore 20.30 diretta Rai Sport 1
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Cariparma SiGrade Parma

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>