Vale, che sfortuna: mignolo rotto

di 

6 ottobre 2011

Valentino Rossi

PESARO – E allora ditelo. Perché l’anno orribile di Valentino Rossi continua. La caduta nel Gp del Giappone di domenica scorsa non è stata priva di conseguenze per Valentino Rossi che, contrariamente a quanto accertato da un primo controllo, ha riportato un’infrazione all’altezza dell’artrodesi della prima e della seconda falange del quinto dito della mano sinistra. Non dovrebbe essere in dubbio la partecipazione di Valentino in casa Stoner, al gp d’Australia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>