La maratona? A Fano è ultra

di 

7 ottobre 2011

Domani l’evento podistico: gare su 6, 12 e 24 ore per 143 iscritti: scatta l’ultramaratona «Città di Fano»
 
 
 
Ultramaratona di Fano

Ultramaratona di Fano

FANO – Scatta domani (sabato 8 ottobre), dal circuito ciclistico Marconi, la terza ultramaratona «Città di Fano». L’evento, organizzato da «Fano Corre» e patrocinato da Provincia e Comune di Fano, si prefigura come un vero e proprio festival del podismo individuale. Perché c’è l’imbarazzo della scelta: dalla competizione su 6 ore, passando per la 12 ore, fino al campionato italiano Fidal sulle 24 ore. Ma non è tutto: per tutti i partecipanti, che partiranno alle ore 10, c’è la possibilità di misurarsi anche sul traguardo dei 100 chilometri. E i migliori tempi garantiranno l’accesso alla nazionale. Al via si presenteranno 143 iscritti, con alcuni big dal calibro degli azzurri Antonio Tallarita, Ciro Di Palma e Alberico Di Cecco. Oltre al promoter dell’appuntamento Luca Aiudi, l’ultramaratoneta che ha già vissuto 8 volte la 100 chilometri e 2 volte la 200 chilometri. E che insieme al fratello Paolo e a Paola Pari (vincitrice delle precedenti edizioni della «Città di Fano») ha corso in 7 giorni, 9 ore e 43 minuti la Torino-Roma, sulla distanza di 720 chilometri. Aiudi ringrazia «l’esercito italiano per la collaborazione e la disponibilità delle strutture logistiche», esprimendo «soddisfazione per l’alto numero di partecipanti e per la scelta della Fidal relativa all’attribuzione del titolo italiano maschile e femminile sulle 24 ore». Aggiunge l’assessore provinciale Massimo Seri: «Un plauso agli organizzatori, all’associazione podistica Fano Corre e un ringraziamento sentito ad Aiudi per l’impegno profuso. Questo nuovo evento è l’ulteriore conferma della vivacità espressa dal nostro territorio in ambito sportivo». Chiude l’assessore comunale Alberto Santorelli: «La manifestazione si svolge nell’impianto Zengarini, una delle migliori strutture sportive della città. Un’altra occasione per promuovere la città. Un ringraziamento particolare agli organizzatori».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>