Siena vince l’anticipo, Scavo Siviglia in diretta tv

di 

8 ottobre 2011

PESARO – La Banca Tercas Teramo ha resistito quasi tutta la partita, ma alla fine si è dovuta arrendere ai campioni d’Italia. Siena ha fatto suo l’anticipo della prima giornata di campionato (67-75), ma la squadra dell’ex coach pesarese Ramagli, che ha mostrato un sorprendente Wanamaker, ha insidiato il successo della favorita. da Teramo arriva la conferma che gli arbitri di serie A (Cerebuch e Mattioli) sono scesi regolarmente sul parquet, coadiuvati da un fischietto di Legadue (Ciaglia). La sensazione, però, è che l’Aiap (associazione arbitri) possa spaccarsi, con tutte le conseguenze immaginabili in termini di dissidi e conflittualità. Vedremo.

Esaurito l’anticipo, si attendono le altre gare della prima giornata, con la Scavolini Siviglia in campo a Biella, ore 18,15, con la prima storica diretta televisiva sui canali analogici di Tvrs. Telecronista Marco Bedinotti. Chi non potesse accomodarsi sul divano può sintonizzarsi sulle frequenze di Radio Città.

 

Marco Bedinotti e Alessandro Mainoldi

Marco Bedinotti (a sinistra), qui con Alessandro Mainoldi, radiocronista del volley, racconta in diretta Angelico Biella-Scavolini Siviglia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>