Rugby, le Mustang subito vincenti

di 

10 ottobre 2011

mustang

Mustang, bottino pieno contro Ferrara

PESARO – Le Mustang Rugby Pesaro fanno bottino pieno contro le ragazze del CUS Ferrara. Nella prima giornata di campionato al Toti Patrignani le ragazze pesaresi si impongono per 30 -0 sulle ferraresi. Sei le mete nessuna trasformata nonostante i due pali consecutivi dell’apertura Barbanti. La squadra pesarese ha affrontato il Cus Ferrara con ben tre esordienti nel quindici iniziale (il pilone Carolina Maran, la terza centro Elisa Lisotti e Sofia Gnassi all’ala) e altre due entrate dalla panchina (Cristina Vacca e Raffaella Rinaldi) ma la squadra avversaria ha pagato l’inesperienza della prima volta nel rugby a quindici non riuscendo se non in poche occasioni ad impensierire le Mustang che vanno a segno con Barbanti, due volte con Ballarini, poi con Ribuoli, Del Maestro e con il giovane mediano di mischia Volpi. Un buon inzio campionato per le pesaresi che hanno però incontrato qualche difficoltà in mischia chiusa anche a causa della defezione dell’ultimo momento del tallonatore e capitano Maria Giovanna Ianuario e al “peso” ridotto della prima linea che si è sacrificata nelle numerose mischie causate dai numerosi “in avanti” delle due squadre. Una menzione particolare va fatta per Paola Sabia nell’occasione pilone destro e guida per tutta la mischia e al flanker Samantha Tombini autrice di numerosi e decisi placcaggi.
A causa della penalità di -4 con cui ha iniziato al campionato a causa dell’assenza della giovanile nella stagione passata, ora Pesaro si trova al secondo posto con un punto ad inseguire quel Colorno che sarà la squadra con cui si giocherà con ogni probabilità il primo posto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>