Terribile schianto all’alba al porto di Fano, un 30enne muore

di 

10 ottobre 2011

Ambulanza FanoFANO – Una vita spezzata nel pieno degli anni. Tommaso Nigi, 30enne originario di Macerata ma domiciliato a Fano per lavoro, se n’è andato stanotte, in un tragico incidente in moto materializzatosi tra viale Adriatico e via Nazario Sauro, di fronte al Caffè del Porto. La sua Honda Hornet 800, per motivi al vaglio degli inquirenti, è uscita di strada all’altezza di una curva, finendo incastrato sotto un furgone bianco parcheggiato a lato della carreggiata in un parcheggio che costeggia la strada.

Inutili i tentativi di rianimare il povero Tommaso da parte dei sanitari del 118, chiamati dal gestore del bar, che da poco aveva aperto il suo locale, e da alcuni marinai. Sul posto anche una pattuglia della Stradale di Fano.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>