Biesseinside, 1500 clienti da tutto il mondo arrivano a Pesaro

di 

13 ottobre 2011

PESARO – Il Gruppo Biesse ha organizzato presso il proprio Headquarters di Pesaro la nona edizione del BiesseInside (dal 13 al 15 ottobre), imperdibile appuntamento per gli operatori di settore. A partire dalla prima edizione dell’open-house (ottobre 2007) Biesse ha mostrato le proprie novità tecnologiche a clienti e partner presso il Tech Center di oltre 3000 metri quadrati. A distanza di quattro anni, l’offerta è stata ulteriormente arricchita trasformando questo spazio espositivo in una fabbrica con aree di lavoro in funzione.

Biesse

Biesse presa d'assalto dagli operatori di settore

“Con il nuovo layout parliamo il linguaggio del nostro cliente. Abbiamo ridisegnato il nostro Tech Center, organizzandolo sulla base dei processi di lavorazione dei nostri clienti. Il nuovo layout permette così al Cliente di scegliere l’isola produttiva che più si avvicina alle proprie esigenze e vedere il prodotto finito realizzato dalle macchine collegate in rete, gestite dal software proprietario BiesseLink, intuitivo e di semplice utilizzo – commenta così Pierpaolo Colombo, direttore Commerciale & Marketing, di Biesse Wood Division la sua prima open-house in azienda -. Il BiesseInside è per noi un’occasione eccezionale per mostrare a oltre 1.500 clienti provenienti da tutto il mondo i nostri prodotti Made in Biesse e l’innovazione tecnologica delle nostre soluzioni, ma anche per veicolare la filosofia Biesse che è incentrata sulla risoluzione delle esigenze del cliente lungo tutto il processo. Biesse si propone ancora una volta come Partner Globale di Soluzioni Tecnologiche adatte sia all’artigiano che alla media e grande impresa alla ricerca di sistemi chiavi in mano. Stiamo inoltre rafforzando la nostra gamma prodotto sulla levigatura con Viet e quindi la nostra capacità di integrarci sempre più con linee di verniciatura. A questo proposito da pochissimo abbiamo installato una levigatrice Viet presso lo show room di Cefla a Imola. La collaborazione con Cefla ha l’obiettivo di fornire al mercato delle soluzioni sempre più complete gestendo l’intero processo di lavorazione del legno con prodotti di elevata qualità – prosegue Colombo -. Vogliamo continuare a potenziare la nostra presenza su tutte le geografie, in particolare nei grandi mercati emergenti come l’Asia. Grazie alla recente acquisizione di un sito produttivo nel sud della Cina che ci permetterà di produrre direttamente in loco le macchine adatte a servire quel mercato, e allo stabilimento indiano di Bangalore già attivo dal 2006 avremo la possibilità di consolidare la nostra presenza strategica sul mercato asiatico”.

LE ANTEPRIMA

Le principali novità di prodotto mostrate in anteprima sono: Rover A Edge, Akron 1300, le levigatrici della gamma Viet e Stream MSD.

Biesse ha esteso la tecnologia di bordatura della gamma Rover C Edge sulla recente Rover A. La Rover A Edge nasce per garantire un’elevata qualità di bordatura e la massima tenuta di incollaggio nell’applicazione del bordo, perché la colla viene applicata direttamente sul pannello; il gruppo a bordare risiede su un asse Y e un carro indipendente dall’elettromandrino, assicurando la necessaria produttività e precisione meccanica del sistema. Rover A Edge si propone come macchina vincente per la moderne realtà della piccola e media industria o per l’integrazione nei reparti prototipi della grande industria.

Biesse amplia la propria gamma di bordatrici monolaterali automatiche “entry level” con l’introduzione della nuova serie Akron 1300. Disponibile in diverse lunghezze e composizioni  complete dei principali gruppi operatori, rappresenta la soluzione ideale per l’artigiano o i reparti speciali di industrie che ricercano semplicità e flessibilità di uso in dimensioni compatte. Akron 1300 utilizza sistemi e soluzioni direttamente derivati dalle macchine del segmento industriale, come la movimentazione tramite catena a 12 m/min, sgancio rapido della vasca per cambio e manutenzione colla, inclinazione automatica del taglio dell’intestatore tra 1° e 2° passaggio.

Stream MDS è la soluzione Biesse che risponde brillantemente all’esigenza di flessibilità richiesta dal mercato applicando ad una bordatrice monolaterale standard un modulo di squadratura MDS. E’ una tecnologia che consente di realizzare lo squadro dei pannelli in lavorazione e di portarli a misura definitiva, garantendo al contempo un’ottima qualità di finitura dei bordi. Stream MDS viene integrata in una cella automatica con un sistema di ritorno pannelli PRS EVO che consente ad un solo operatore di eseguire tutto il ciclo. Il software Sintra Loop, appositamente sviluppato per Stream MDS, attraverso la nuova modalità di lettura bar-code 2D consente una logica di lavorazione automatica e semplice azzerando il tempo di programmazione.

Inoltre Eco Laser, tecnologia di ultima generazione, consente di applicare i bordi utilizzando il Laser con eccellenti risultati estetici; realizza prodotti di elevata qualità attraverso una lavorazione semplice ed efficiente, riducendo i consumi di energia.

Nell’ambito delle foratrici, sono presenti EKO 902 e Skipper V31, foratrici verticali ad ingombro ridotto dedicate alla piccola-media impresa per la lavorazione di pannelli con finiture delicate, ergonomia di carico e scarico del pannello in verticale, e semplicità di gestione.

Altra importante novità, la nuova sezionatrice WN serie 7 equipaggiata con sistema brevettato Twin Pusher. La salita lame motorizzata, l’allineatore integrato al carro lama e le pinze sollevabili garantiscono una riduzione dei tempi di esecuzione degli schemi di taglio, offrendo risultati prestazionali superiori rispetto alla concorrenza.

Durante l’evento è possibile fare anche visite guidate presso gli stabilimenti produttivi, in particolare alla nuova linea Nesting per la lavorazione di top da cucina e alla linea di bordatura flessibile per la produzione di mobili da ufficio.

Biesse

BiesseInside, a Pesaro 1500 clienti da tutto il mondo

 

Il Gruppo Biesse

Il Gruppo Biesse opera nel mercato delle macchine e dei sistemi destinati alla lavorazione di legno, vetro, marmo e pietra. Fondata a Pesaro nel 1969 da Giancarlo Selci, Biesse SpA è quotata dal Giugno 2001 al segmento Star di Borsa Italiana.

La società offre soluzioni modulari che vanno dalla progettazione di impianti «chiavi in mano» per la grande industria del mobile alle singole macchine automatiche e centri di lavoro per la piccola e media impresa fino alla progettazione e vendita dei singoli componenti ad alto contenuto tecnologico.

Grazie all’orientamento all’innovazione e alla ricerca, Biesse è in grado di sviluppare prodotti e soluzioni modulari, capaci di rispondere ad una vasta gamma di esigenze e di clienti.

Realtà multinazionale, il Gruppo Biesse commercializza i propri prodotti attraverso una rete di società controllate e filiali localizzate nei principali  mercati strategici.

Le 30 filiali controllate direttamente garantiscono assistenza post-vendita specializzata ai clienti, svolgendo allo stesso tempo attività di studio dei mercati finalizzata allo sviluppo di nuovi prodotti. A fine 2010 il Gruppo Biesse impiega 2.368 dipendenti distribuiti tra le principali aree produttive situate a Pesaro, Alzate Brianza, Bangalore e le filiali/sedi di rappresentanza in Europa, Nord America, Middle East, Asia ed Oceania. Il Gruppo si avvale inoltre di oltre 300 tra rivenditori ed agenti riuscendo così a coprire complessivamente più di 100 paesi. 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>