Volley, si gioca!

di 

14 ottobre 2011

Scavolini Pesaro 2

Scavolini, finalmente si gioca (foto Marco Giardini)

PESARO – Si gioca! Al momento è la notizia più importante della giornata. In attesa di conoscere gli esiti della riunione – in corso – della Lega Pallavolo Serie A Femminile, che dovrebbe chiedere alla Fipav anticipo e posticipo della terza e della quinta giornata di andata per consentire alle squadre di non rinunciare alla convocate in Nazionale dal ct Barbolini, presente all’incontro. In Lega si affronta sicuramente anche la questione Novara. Sperando non porti ulteriori guai per il movimento. Già in giornata vi informeremo sugli esiti dell’incontro.

Intanto, la notizia – ufficiale – è che sabato e domenica si giocherà regolarmente. Infatti – informa la Lega – “Questa mattina il Presidente della Sez. VI del Consiglio di Stato, dopo avere sommariamente sentito le parti, ha respinto l’istanza sospensiva presentata dalla società Volley 2002 Forli, senza entrare nel merito della questione, rimandando la decisione finale in merito all’appello al Collegio previsto per martedì 18 ottobre. Si potranno, dunque, giocare regolarmente le partite della seconda giornata del Campionato di Serie A Femminile, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – MC-Carnaghi Villa Cortese in A1 e MasterGroup Matera – Infotel Forlì in A2″. In verità, Forlì ha annunciato che non scenderà in campo e se anche i Consiglio di Stato dovesse darle torto, ritirerà la squadra.
Confermato, quindi, che la Scavolini farà l’esordio ufficiale a Modena, ospite della temibile Liu-Jo allenata da Cuccarini, con in campo Tai Aguero. Appuntamento dalle ore 20,25 di sabato su Rai Sport Uno (canale 227 della piattaforma satellitare Sky o – per chi lo riceve – sul digitale terrestre) per la diretta televisiva e sulle frequenze di Radio Incontro per la diretta radiofonica a cura di Alessandro Mainoldi.
L.M.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>