Buon allenamento a Bologna per la Vuelle incompleta

di 

19 ottobre 2011

Scavolini Siviglia-Milano, Luca Dalmonte

Coach Luca Dalmonte nella foto Marco Giardini

BOLOGNA – A conferma della esaltante prestazione offerta contro l’Armata Scariolo, la Scavolini Siviglia a ranghi più che incompleti ha disputato un buon allenamento al PalaDozza, ospite della Conad Bologna seconda in classifica di Legadue. Oltre a White e Traini, assenti da tempo, hanno marcato visita anche Simone Flamini e Ricky Hickman. Il capitano, utilizzato tantissimo sabato scorso, ha accusato un riacutizzarsi dell’infiammazione a un tendine rotuleo con cui convive da tempo. Simone è un generoso, non si tirerebbe mai indietro, ma coach Dalmonte, d’accordo con lo staff sanitario, ha preferito lasciarlo a casa. Invece, l’americano, uno degli eroi del successo sui milanesi, ha accusato un lieve problema a una caviglia dopo l’allenamento di martedì e per lui si è preferito un lavoro differenziato.

Anche la squadra allenata da Zare Markovski ha dovuto fare a meno di un elemento importante, il playmaker americano Kelley, tenuto a riposo per motivi precauzionali. Non una gara amichevole, ma un semplice allenamento, che ha favorito la rimpatriata di Luca Dalmonte e Mirza Alibegović e il piacere di trovarsi di fronte alla sua ex squadra per Andrea Pecile. Per la cronaca, solo per la cronaca, proponiamo il risultato finale: 92-86 per i bolognesi, con questi parziali: 26-22; 24-22; 22-21; 20-21. Solo il primo quarto – raccontano i presenti – è stato tirato. Per il resto le due squadre (in verità quella pesarese era ridotta ai minimi termini) hanno pensato solo a correre.

In tema di basket, poco fa il Montepaschi Siena ha espugnato Kazan, superando la squadra russa (79-71 ) nella prima partita del girone di Eurolega. In serata si gioca Bennet Cantù-Nancy; domani sera l’EA7 Emporio Armani ospita il Maccabi Tel Aviv con il compito di cancellare la sconfitta di Pesaro. Auguri.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>