Premio “Apifarfalle”, scade il 28 ottobre la presentazione delle candidature

di 

19 ottobre 2011

Un riconoscimento a quanti si sono distinti contribuendo allo sviluppo economico e sociale del territorio. Premiazione il 12 novembre a Cartoceto

 
 
apifarfalle

Apifarfalle, ritorno l'atteso appuntamento

PESARO – Scade il 28 ottobre il termine per presentare le candidature al premio “Una provincia di Apifarfalle”, promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino come riconoscimento simbolico per quanti si sono particolarmente distinti contribuendo allo sviluppo economico e sociale del territorio.

Giunto all’ottava edizione, il premio vede coinvolte le associazioni di categoria e sindacali, la Camera di Commercio, gli ordini professionali, gli enti locali e le Università, che sono invitati a segnalare persone distintesi in vari settori. Obiettivo dell’iniziativa è infatti quello di ufficializzare i meriti acquisiti da quanti hanno saputo valorizzare la propria vocazione favorendo lo sviluppo del territorio e contribuendo all’attuazione della programmazione provinciale in campo scientifico, tecnologico, culturale, sociale, sportivo, professionale, economico, territoriale e ambientale. Dallo scorso anno è stata inserita anche la sezione “giovani talenti”, per valorizzare le esperienze innovative di quei giovani che, seppure ai primi anni di lavoro, hanno già raggiunto traguardi importanti. Il modulo per le candidature ed il regolamento sono sul sito www.provincia.pu.it.
Ad oggi sono 758 i cittadini del territorio provinciale che hanno ricevuto il premio. Per coinvolgere maggiormente ed agevolare i residenti nelle aree interne, da un paio d’anni la cerimonia di premiazione è itinerante e si svolge di volta in volta in una cittadina diversa, in coincidenza con iniziative tipiche del luogo scelto ed avvalendosi della collaborazione delle istituzioni locali. Quest’anno la premiazione si svolgerà sabato 12 novembre, alle ore 10.30, a Cartoceto, nella Sala del Convento dei Frati Agostiniani della Chiesa di Santa Maria del Soccorso di Cartoceto, con la partecipazione del presidente della Provincia Matteo Ricci, del sindaco di Cartoceto Olga Valeri e dell’assessore comunale Katia Bartolucci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>