Impunito sotto l’occhio dei vigili

di 

21 ottobre 2011

PESARO – Definirle cose mai viste sarebbe un errore. Ormai sono la normalità, purtroppo. Basta andare in giro, soprattutto a piedi o in bicicletta per rendersi conto della prepotenza di certi automobilisti, soprattutto – è solo una casualità? – se alla guida di un’auto di grossa cilindrata, come la Jaguar S-Type 3.0 fotografata oggi pomeriggio, intorno alle ore 17, sulla pista ciclabile denominata Bicipolitana 1, all’inizio di Via Del Monaco.

 

 

Macchina sulla ciclabile

La Jaguar parcheggiata sulla ciclabile davanti al comando dei vigili urbani

L’aspetto più sorprendente della vicenda è che la Jaguar – come si può notare nella fotografia – era parcheggiata, irregolarmente, vistosamente, a pochi passi dal comando della polizia municipale, con tanto di auto dei vigili urbani in sosta a poche decine di metri. Mentre osservavamo la scena, due vigili sono entrati o usciti dal comando senza che prendessero provvedimenti nei confronti dell’automobilista trasgressore. Non possiamo escludere, però, che non abbiano visto la Jaguar, che pure non è una Smart.

Resta il fatto, inoppugnabile, che anche a Pesaro sta passando la “legge della giungla”, dove ognuno fa quel che gli pare, restando quasi sempre impunito. Poi magari accade che un povero diavolo venga multato perché gli è scaduto da pochi minuti il disco orario.

l.m.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>