Volley, Scavolini Montecchio: un punto contro Castelbellino

di 

24 ottobre 2011

Scavolini Montecchio solo un punto con il Castelbellino.

 

Scavolini montecchio

Scavolini Montecchio (foto Danilo Billi)

 

Scavolini Montecchio-ASD Castelbellino Volley 2-3

Scavolini Montecchio: Ortolani, Mazzanti, Cecchini (K), Corsaletti, Sacchi, Luminati (L), Miucci, Leonardi, Righi, Giusti, Boccioletti (L), Mancino, Gregorini. Allentore: Costanzi Vice: Garavini

ASD Castelbellino: Giampaoletti, Romagnoli M., Catani, Pierangeli, Anacleti (K), Romagnoli R., Conti, Romagnoli S., Santori (L), Pesaresi, Fabiani, Giuliani (L) Allenatore: Pieroni

Parziali: 25-12; 25-21;23-25; 22-25: 17-19;

Durata totale partita: 1 ora e 58 minuti.

scavolini montecchio

Matteo Costanzi (foto Danilo Billi)

MONTECCHIO – Prima sconfitta stagionale per la Scavolini Volley Montecchio, arrivata in casa nella seconda giornata del campionato di serie C, contro il Castelbellino, davanti a un Paladionigi quasi vuoto a causa delle tante concomitanze di gare e dell’anticipo della serie A.

Partita sicuramente da due volti, il primo bello e sprintoso per la compagine di coach Costanzi, che metteva subito in cassaforte due set, giocando la sua solita pallavolo fatta di buone ricezioni e difese e, di conseguenza, di repentini attacchi, specie dalle sue ali.

Poi sul 2-0, qualcosa si è inceppato, le ospiti, anche se neo promosso, hanno allestito una squadra adatta alla categoria e hanno approfittato della pausa mentale delle squadra di Montecchio per recuperare dapprima ben due set (fondamentali sono stati i primi tempi) e nel secondo tempo i pallonetti portati costantemente dal centro che hanno permesso a Castelbellino di firmare il colpaccio vincendo anche un combattuto tie break ai vantaggi.

scavolini montecchio

Scavolini Montecchio (foto Danilo Billi)

Coach Costanzi, dal canto suo, ha tentato di spezzare l’inerzia della gara, cercando di cambiare il più possibile e di giostrare una Chiara Leonardi in grande spolvero, ma rimane sicuramente il rammarico che le ragazze in maglia Scavolini potevano chiudere osando qual cosina di più sul 2-0 a loro vantaggio.

Prossima avversaria sarà Falconara; per prepararsi a questa difficile trasferta, durante la settimana il coach pesarese vedrà di allestire anche qualche allenamento in palestre più piccole per cercare di essere pronti a dare battaglia nella piccola tana della future avversarie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>