Per i giovani ciclisti fanesi dell’Alma è stato un 2011 da urlo

di 

25 ottobre 2011

Alma Juventus Fano ciclismo 2

I giovani ciclisti dell'Alma

FANO – Con l’ultima corsa stagionale del 9 ottobre si conclude la stagione 2011 della società ciclistica dilettantistica Alma Juventus Fano. “E’ stato un anno davvero avvincente, ricco di risultati e partecipazione in ogni categoria, come sottolinea il vicepresidente Fabio Francolini – Ricordiamo i ben 76 tesserati suddivisi nelle tre categorie (Allievi, Esordienti e Giovanissimi. Partendo dalla categoria dei più grandi, gli allievi (15-16 anni) ricordiamo le vittorie di Giovanni Carboni nel campionato regionale a cronometro e in pista nell’inseguimento individuale, del campionato provinciale su strada e degli ottimi piazzamenti in diverse classiche come nel Trofeo Feralpi, nella Sarnano-Recanati, Lugo-San Marino, eccetera. L’altro titolo regionale è stato conquistato da Andrea Tomassini (in pista nella corsa a punti)”.

Francolini a nome di tutta la società ciclistica Alma Juventus Fano ricorda “nella categoria Esordienti (13-14 anni) la vittoria del campionato regionale strada da parte di Simone Paradisi, e quelle di Antonio D’Avola nel campionato regionale pista velocità e corsa a punti e nel campionato provinciale strada. Grande successo anche per i più piccoli, i Giovanissimi (7-12 anni), che hanno spesso vinto la classifica di partecipazione e di punteggio arrivando così a vincere il campionato regionale di società”.

 

CHE NUMERI!

Riassumendo tutti i risultati delle tre categorie, la società ciclistica dilettantistica Alma Juventus Fano ha ottenuto 64 vittorie, 66 secondi posti e 64 terzi. Oltre a questi podi, sono stati totalizzati 301 piazzamenti nelle prime 10 posizioni della varie gare che manifestano il bel lavoro prodotto da tutte le categorie. I dirigenti, al termine di una simile stagione, ringrazia i ragazzi, le famiglie, tutti i collaboratori e gli sponsor che permettono tutto questo. Arrivederci al 2012.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>