Soroptimist, Fiammetta Malpassi è il nuovo presidente

Cinzia Picciafuoco, Silvana Ridella Fiorini, Fiammetta Malpassi, Cinzia Ercolessi, Silvia Pantanelli,  Maria Vera  Morichi

Cinzia Picciafuoco, Silvana Ridella Fiorini, Da sinistra, Fiammetta Malpassi, Cinzia Ercolessi, Silvia Pantanelli, Maria Vera Morichi

PESARO – Cambio al vertice del Soroptimist Club di Pesaro. Nei giorni scorsi  nella sede sociale del Castiglione si è svolta la cerimonia del passaggio di consegne fra la presidente uscente Silvana Ridella Fiorini e la nuova presidente Fiammetta Malpassi, architetto, che resterà in carica per il prossimo biennio. Nel suo discorso di inserimento la nuova presidente ha voluto ricordare  il service del Club,  incentrato sul restauro –  in collaborazione con il Fai –   dell’antica e pregevole fontana barocca della Rsa di Galantara e  che verrà inserito all’interno di un progetto più articolato teso al recupero e alla valorizzazione del parco della struttura sanitaria di Trebbiantico. Nel corso della conviviale è stata presentata anche la nuova socia, la docente di storia della musica Cinzia Ercolessi, presentata dalle madrine Cinzia Picciafuoco e Maria Vera Morichi, ed  ha svolto la sua relazione Giulia Raimondi, studentessa pesarese selezionata dal Club per partecipare al Master Bocconi. Prossimo appuntamento del Soroptimist,  mercoledì 26 ottobre, sempre al Castiglione, con  la conferenza conviviale  della professoressa Fiorenza Taricone, docente all’Università di Cassino,  che terrà una serata incentrata sulla Storia dell’Associazionismo Femminile. Fiorenza Taricone sarà anche relatrice venerdì prossimo al convegno nazionale organizzato dalla Società Pesarese di Studi Storici, in collaborazione con l’Ente Olivieri, sull’Italia e la  guerra di Libia in occasione del centenario del conflitto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>