Magia di Cencioni e la Berretti ricomincia a correre

di 

26 ottobre 2011

Simone Cencioni

Simone Cencioni

FANO – Vince la Berretti, pareggiano i Giovanissimi e perdono gli Allievi. E’ questo il resoconto del week-end del settore giovanile dell’Alma Juventus Fano appena trascorso.

A colpire è sicuramente il buon pareggio dei Giovanissimi Nazionali che a Gavorrano conquistano un fondamentale 3 a 3 rialzandosi dalla sconfitta contro il Bellaria al “Mancini” di due domeniche fa.

Berretti

Dopo il capitombolo casalingo di sabato scorso contro il San Marino, La Berretti si rialza subito battendo per 2 a 1 a Centinarola un Giulianova che, fino alla fine, ha provato a mettere i bastoni fra le ruote alla squadra granata. La compagine abruzzese era arrivata a Fano ancora imbattuta e con 5 punti, frutto di altrettanti pareggi.

Ad andare in gol sono stati prima Forabosco e poi Cencioni. Quest’ultimo autore di una rete da antologia del calcio moderno. La giovane punta, prima di metterla dentro alla destra del portiere, si è liberato di tre avversari seminandoli come birilli a suon di finte e doppi passi. Poi il Giulianova ha addirittura sbagliato il rigore che l’avrebbe portata sul 2 a 2 a dieci minuti dalla fine. La squadra di Manuelli nel prossimo fine settimana affronterà il Chieti fuori casa.

Allievi Nazionali

Perdono per 2 a 1 gli Allievi Nazionali di Trillini contro l’Empoli fuori casa. Le colpe per il risultato non possono essere addossate alla squadra fanese poiché la superiorità dell’Empoli è stata netta. Il gol della bandiera per i fanesi è stato realizzato da Nesi. La squadra di Trillini quindi deve dimenticare in fretta quanto successo domenica, per rivolgere l’attenzione all’impegno casalingo di domenica prossima contro il Foligno alle 15 a Gimarra.

Giovanissimi Nazionali

Punto che ha il sapore del bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto per i Giovanissimi Nazionali di Franceschelli. Da una parte la squadra può giudicarsi soddisfatta per il punto conquistato che aiuta certamente il morale e smuove la classifica. Dall’altra però, dopo quello che si è visto in campo, forse la vittoria per l’ Alma Juventus Fano sarebbe stato il risultato più giusto. In gol sono andati Sabatucci, Sabatini ed infine Coralli per il 3 a 3 finale. Domenica prossima i ragazzi fanesi riceveranno al “Mancini” il Gubbio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>