Ecco il cartellone di “Urbinoinscena”, la stagione teatrale del Sanzio

di 

27 ottobre 2011

coppelia

Coppelia

URBINO – Venti appuntamenti compongono il cartellone di Urbinoinscena 2011-2012, ricca ed articolata stagione del teatro Sanzio realizzata nella collaborazione consolidata e pluriennale fra assessorati alla cultura e al turismo del Comune di Urbino e Amat, con il sostegno della Regione Marche e del Ministero per i Beni e le attività culturali. Il programma disegna un percorso che tocca generi diversi che connotano le sezioni in cui il cartellone è esplicitato: teatro, danza, teatro ragazzi, la città in scena, alle quali si aggiungono quest’anno opera ed arte. Il cartellone si snoda fra classici e testi moderni, riletture, novità e piacevoli appuntamenti domenicali riservati ai più piccoli. Con i percorsi della ricca offerta culturale della città, Urbinoinscena, rispetto ad una generica “stagione teatrale”, sottolinea la forza del teatro Sanzio quale grande palcoscenico.

Il via alla grande stagione è affidata l’8 novembre all’evento inaugurale – proposto nell’ambito di Ars Libraria 2011 – che vede protagonista Medea del giovane regista Antonio Mingarelli, uno tra gli artisti selezionati da Matilde. Piattaforma della nuova scena marchigiana promossa dalla Regione Marche e dall’Amat. Si tratta di un’affascinante e particolare lettura del capolavoro di Euripide in una versione itinerante che avrà luogo a La Data, sala del Maniscalco e Rampa di Francesco di Giorgio Martini (posti limitati, prenotazione obbligatoria).

La sezione teatro si compone di sei spettacoli. Si inizia il 15 novembre con Art trasposizione del testo di Yasmina Reza – autrice contemporanea di grande interesse – interpretato da tre attori di talento come Alessio Boni, Alessandro Haber, Gigio Alberti diretti da Giampiero Solari. Il 20 gennaio la scena è per il debutto in prima nazionale – che segue una residenza di allestimento al teatro Sanzio di circa dieci giorni – de L’arte del dubbio versione teatrale di Stefano Massini dal testo di Gianrico Carofiglio con protagonisti i poliedrici Ottavia Piccolo e Vittorio Viviani, guidati dall’occhio complice di Sergio Fantoni in un viaggio sorprendente fra gli iceberg di una realtà spesso “finta”, tutta da scoprire, da svelare, da smascherare. Il 15 febbraio si prosegue con Dr. Jekyll & Mr. Hyde stravagante ed imperdibile musical di Giancarlo Sepe con Alessandro Benvenuti, Rosalinda Celentano che vedrà sulla scena il ritorno delle “mitiche” gemelle Kessler. Gaia De Laurentis è la protagonista il 28 febbraio di Lisistrata nella versione del regista Stefano Artissunch, un colto e fantastico viaggio nella poetica di Aristofane celebre commediografo fra i maggiori del teatro classico. Un amatissimo attore a tutto tondo come Stefano Accorsi, forte di una solida formazione teatrale alle spalle, è il protagonista il 12 marzo di Orlando furioso. Ballata in ariostesche rime per un cavalier narrante da Ludovico Ariosto nell’adattamento teatrale e per la regia di Marco Baliani, narratore di spicco della scena italiana. La chiusura della sezione teatro è il 23 marzo con Antonio Latella, maestro della scena, regista tra i più innovativi del teatro europeo, e il suo Un tram che si chiama desiderio, testo capolavoro di Tennessee Williams con protagonisti due attori di talento come Laura Marinoni e Vinicio Marchioni.

Tre gli appuntamenti di danza. Il 29 marzo il Balletto di Toscana Junior, applaudita formazione di giovani talenti diretta da Cristina Bozzolini presenta Coppelia di Fabrizio Monteverde, coreografo di grande comunicatività ed eleganza. Il 19 aprile Ambra Senatore propone Passo, un lavoro che nasce dalla volontà dell’artista di danzare maggiormente rispetto alle sue creazioni precedenti dando fiducia al corpo e dal desiderio di dirigere per la prima volta un gruppo. La sezione si chiude il 10 maggio con l’ormai tradizionale appuntamento con la Nuova Danza Italiana. Anticorpi Explo. I “pezzi brevi” di Angela Rabaglio e Paolo Amerio, Martina Cortelazzo e Leonardo Diana, talenti e progetti emersi dalla Vetrina giovane danza d’autore testimoniano con la loro originalità qualità ed evoluzioni della nuova coreografia italiana.

Urbinoinscena si completa con tre appuntamenti poetici e fantasiosi dedicati ai più piccoli – Un’Odissea. Spuntini di viaggio di Millima Teatro (27 novembre nell’ambito di Ars Libraria), Hansel e Gretel di Cassepipe (26 febbraio) e Voglio la luna! di Teatro Pirata e Gruppo Baku –; due spettacoli proposti dalla Compagnia Dialettale Urbinate nell’ambito della sezione la città in scena, En te dag manca na lira (5 e 6 gennaio) e La Calandria (29 e 30 aprile); due appuntamenti con l’opera lirica a cura dell’Associazione Musicale Praeledium con l’Orchestra Sinfonica G. Rossini di Pesaro, Falstaff di Giuseppe Verdi (26 dicembre) e Il Tabarro di Giacomo Puccini e Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni (3 aprile). Urbinoinscena è impreziosita dalla sezione arte che prevede un’esposizione di opere, tre tele, di Amir Yeke – interessante artista iraniano che vive a lavora a Roma – fruibili nel foyer del Teatro Sanzio da novembre a gennaio.

Tre sono le tipologie di abbonamento: teatro (da euro 55 a euro 105), danza da euro 18 a euro 35, teatro ragazzi (21 euro, ridotto 13). I nuovi abbonamenti sono in vendita dall’8 all’11 novembre prossimo presso la biglietteria del teatro Sanzio (tel. 0722 2281). Per informazioni Amat: 071.2072439, www.amat.marche.it.

 

IL PROGRAMMA COMPLETO

EVENTO INAUGURALE
nell’ambito di Ars Libraria 2011
– 8 NOVEMBRE 2011
La Data, Sala del Maniscalco e Rampa di Francesco di Giorgio Martini
VOCITINTE
MEDEA
EURIPIDE, ANTONIO MINGARELLI

TEATRO

– 15 NOVEMBRE 2011
GIGIO ALBERTI, ALESSIO BONI, ALESSANDRO HABER
ART
YASMINA REZA, GIAMPIERO SOLARI

– 20 GENNAIO 2012
residenza di allestimento
OTTAVIA PICCOLO, VITTORIO VIVIANI
L’ARTE DEL DUBBIO
STEFANO MASSINI/GIANRICO CAROFIGLIO, SERGIO FANTONI
prima nazionale

– 15 FEBBRAIO 2012
ALESSANDRO BENVENUTI, ALICE & ELLEN KESSLER
DR. JEKYLL & MR. HYDE
GIANCARLO SEPE

– 28 FEBBRAIO 2012
GAIA DE LAURENTIS
LISISTRATA
ARISTOFANE, STEFANO ARTISSUNCH

– 12 MARZO 2012
STEFANO ACCORSI
ORLANDO FURIOSO
ballata in ariostesche rime per un cavalier narrante
MARCO BALIANI

– 23 MARZO 2012
LAURA MARINONI, VINICIO MARCHIONI
UN TRAM CHE SI CHIAMA DESIDERIO
TENNESSEE WILLIAMS, ANTONIO LATELLA

DANZA

– 29 MARZO 2012
BALLETTO DI TOSCANA JUNIOR
COPPELIA
FABRIZIO MONTEVERDE

– 19 APRILE 2012
COMPAGNIA AMBRA SENATORE
PASSO

– 10 MAGGIO 2012
NUOVA DANZA ITALIANA
Anticorpi Explo

TEATRO RAGAZZI

– 27 NOVEMBRE 2011
nell’ambito di Ars Libraria 2011
MILLIMA TEATRO
UN’ODISSEA
spuntini di viaggio

– 26 FEBBRAIO 2012
CASSEPIPE/EVENTEATRO
HANSEL & GRETEL

– 6 MAGGIO 2012
TEATRO PIRATA, GRUPPO BAKU
VOGLIO LA LUNA!

OPERA

– 6 DICEMBRE 2011
ASSOCIAZIONE MUSICALE PRAELUDIUM
FALSTAFF
GIUSEPPE VERDI, RENATO BRUSON
ORCHESTRA SINFONICA G. ROSSINI PESARO, M°DANIELE AGIMAN

– 3 APRILE 2012
ASSOCIAZIONE MUSICALE PRAELUDIUM
IL TABARRO & CAVALLERIA RUSTICANA
GIACOMO PUCCINI, PIETRO MASCAGNI
BEPPE DE TOMASI, RENATO BONAJUTO
ORCHESTRA SINFONICA G. ROSSINI PESARO, M°ANDREA DINDO

LA CITTÀ IN SCENA

– 5 e 6 GENNAIO 2012
COMPAGNIA DIALETTALE URBINATE
EN TE DAG MANCA NA LIRA
EDUARDO DE FILIPPO, AMLETO SANTORIELLO

– 29 e 30 APRILE 2012
COMPAGNIA DIALETTALE URBINATE
LA CALANDRIA
BERNARDO DOVIZI DA BIBBIENA, AMLETO SANTORIELLO

ARTE

– NOVEMBRE 2011 – GENNAIO 2012
Foyer del Teatro Sanzio
AMIR YEKE
esposizione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>