Piccoli grandi granata: Cossu-Colombaretti, l’Alma padrona dell’Isola

di 

30 ottobre 2011

ISOLA LIRI – FANO 1-2

ISOLA LIRI (4-4-2): Coletti 6; Paloni 5 (36′ st Sperati sv), Ferrara 5,5 Martinelli 5 Tortosa 6,5; Ventura 6 (14′ st Di Lullo 6,5) Lucchese 6 Falco 6 Conte 5,5 (30′ st Migliorelli sv); Caira 6 Bianchini 7. A disp.: Mariosi, Fiorini, Morleo, Martena. All. Grossi

FANO ALMA J. (4-4-2): Orlandi 6; Misin 5,5 Mucciarelli 5,5 Cossu 7 Bartolucci 6; Capi 6 (31′ st Muratori sv) Raparo 5,5 (19′ st Amaranti 6) Colombaretti 7,5 Piccoli 8; Bartolini 5,5 (39’st Sassaroli sv) Marolda 6. A disp. Beni, Angelelli, Morante, Di Stefano. All.: Baldassarri. ARBITRO: Ceccarelli di Terni. 

MARCATORI: 7′ st Bianchini (I), 27′ st Cossu (F), 37′ st Colombaretti (F).

NOTE: Spettatori: 400 circa; AMMONITI: Martinelli (I), Marolda (F). Angoli: 3-4; Recuperi: 0’pt-5’st.

Fano-Ebolitiana, Tommaso Marolda

Tommy Marolda durante Fano-Ebolitana. Foto Giardini

ISOLA DEL LIRI – Cossu, Colombaretti: il Fano conquista l’Isola. E lo fa con merito, in rimonta, con due gol nel giro di 10′ nella coda del secondo tempo. Poche emozioni nel primo tempo, tutte firmate Alma: al 4′ è Piccoli a cercare il gol con un tiro dalla media distanza, poi è Colombaretti a innescare un Bartolini poco lucido sotto porta (10′). L’Isola Liri si vede solo alla mezz’ora quando, su errore in disimpegno granata, Conte non riesce a timbrare l’1-0 per i padroni di casa.  Al 7′ della ripresa il vantaggio isolano: Ventura estrae dal cilindro un doppio dribbling e serve Bianchini che, da due passi, gonfia la rete di Orlandi. Il Fano, però, dimostra carattere e mette in moto quella che sarà una rimonta. Piccoli, fenomenale, dopo aver scheggiato la parte esterna del palo al 20′ inventa due superbi assist per altrettanti gol: di Cossu, al 27′, e di Colombaretti, al 37′, glaciali sotto porta davanti Coletti. I granata esultano. (S.F.)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>