“Le bugie con le gambe lunghe” al Rossini

di 

2 novembre 2011

Il 4 e 5 novembre  alle ore 21,00 e domenica 6 novembre  alle 17

 

“Le bugie con le gambe lunghe” del grande Eduardo apre la stagione di prosa al teatro Rossini

 

teatro

PESARO – Per l’apertura della nuova stagione teatrale organizzata a Pesaro dal Comune e dall’Amat, venerdi 4 novembre al teatro Rossini,  la Compagnia teatrale   Luca De Filippo porta in scena l’esilarante commedia Le bugie con le gambe lunghe, uno dei capolavori del padre, il grande Eduardo.

Una commedia scritta nel 1946 subito dopo il debutto di Filumena Marturano e che rientra perciò nel ciclo dei capolavori scritti nel dopoguerra; un mirabile esempio della drammaturgia di Eduardo De Filippo che testimonia ancora una volta maestria di scrittura, osservazione acuta e modernità di un autore, nostro fiore all’occhiello, che con la sua bravura e le sue storie napoletane e non solo, ha conquistato il mondo.

La messa in scena, magistrale, della commedia e l’interpretazione che Luca De Filippo e la sua Compagnia regalano al pubblico pesarese è il racconto  della paradossale vicenda di Le Bugie con le gambe lunghe ambientata in un condominio napoletano del dopoguerra; un condominio animato da inquilini alle prese con il loro quotidiano in un via vai  dentro l’appartamento del protagonista (l’onesto e ingenuo Libero Incoronato), sconvolgendolo di continuo con i loro  maneggi familiari, le loro brutte storie in un crescendo di bugie, prima sbandierate e poi candidamente negate.  Personaggi e storie farsesche che con i loro comportamenti strappano al pubblico grandi risate pur lasciando, come accade al protagonista, anche non poco sconcerto.

L’allestimento scenografico di Luca De Filippo è assai ricco, la scenografia infatti è di  Gianmaurizio Fercioni, con i fondali di Giacomo Costa, che ricostruisce vite  e dinamiche dello straordinario condominio.

Bravi e convincenti tutti gli attori della prestigiosa Compagnia guidata da Luca De Filippo regista e anche interprete, capace di restituire appieno senso e modalità della drammaturgia del padre e commediografo, il grande  Eduardo de Filippo.  

Il cast

regia Luca De Filippo

con Luca De Filippo, Nicola Di Pinto, Anna Fiorelli, Fulvia Carotenuto, Carolina Rosi, Massimo De Matteo e Giuseppe Rispoli, Gioia Miale, Antonio D’Avino, Chiara De Crescenzo, Alessandra D’Ambrosio, Carmen Annibale, Boris DePaola

scene Gianmaurizio Fercioni

fondali Giacomo Costa
costumi Silvia Polidori
luci Stefano Stacchini

 I biglietti per i posti disponibili saranno messi in vendita da giovedì 3 novembre presso la biglietteria del Teatro (tel. 0721 387621) con orario 9,30-12,30 / 16,30-19,30

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>