A Cartoceto si celebra l’olio d’oliva dop

di 

5 novembre 2011

 

 

Mostra mercato dell'olio dop di Cartoceto

Un'immagine della passata Mostra mercato dell'olio dop di Cartoceto

CARTOCETO – Sarà il sindaco Olga Valeri a tagliare il nastro inaugurale della 35esima edizione della Mostra Mercato dell’Olio Dop, in programma per domani, domenica 6 novembre alle 16, in piazza Garibaldi, a Cartoceto. Presenzieranno numerose autorità civili, militari e religiose tra le quali il presidente della Camera di commercio Alberto Drudi, il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Matteo Ricci, l’assessore all’enogastronomia Renato Claudio Minardi, oltre ai consiglieri della Regione Marche Giancarlo D’Anna, Mirco Carloni, Elisabetta Foschi, Roberto Zaffini e Vittoriano Solazzi, gli onorevoli Massimo Vannucci, Remigio Ceroni, Francesco Casoli, Carlo Ciccioli. Attesa anche la campionessa Monique Van Der Vost, ciclista su strada e triatleta olandese, ambasciatrice dell’Olio Dop Cartoceto.

Piazza Garibaldi si animerà a partire dalle 10 del mattino con l’apertura degli stand espositivi che ospiteranno i produttori di olio d’oliva e di numerosi altri prodotti tipici del territorio come formaggi, salumi, confetture, farine e tanto altro ancora. Prevista, sempre nella mattinata di domani (per la precisione alle 11) la premiazione di “Bimboil”, alle quali parteciperanno i bambini della scuola primaria di Cartoceto accompagnati dalle maestre. Il concorso promosso dall’associazione nazionale Città dell’Olio e riservato alle scuole primarie, con il quale si vuole sostenere un programma didattico volto alla conoscenza e all’apprezzamento dell’olio extravergine d’oliva al quale la scuola elementare partecipa ormai da diversi anni conquistando sempre i primi posti.

Nel pomeriggio di domani i più piccoli saranno ancora una volta protagonisti con i laboratori a cura della fattoria didattica “Pascucci Vivai” di Villa Fastiggi di Pesaro dedicati al “Trapianto e alla semina di piantine”.

Ma domenica sarà anche la prima occasione per ammirare l’importante collettiva giunta alla sua 13esima edizione e organizzata in occasione della Mostra Mercato dell’Olio Dop: “Sentimento Agreste”, esposizione inserita nel Sistema provinciale d’arte contemporanea (Spac) e curata da Gesine Arps, sarà inaugurata alle 17 in presenza di Monique Van Der Vorst e del critico Ferruccio Giromini nella biblioteca comunale di palazzo Marcolini. Dedicata al disegno animato con cinque artisti-illustratori noti livello nazionale internazionale: Simone Massi, Roberto Catani, Giorgio Valentini, Cinzia Battistel e Leonardo Cemak.

Sempre nella giornata di domani inaugureranno anche altre due mostre: “Tracce della mia terra” dello scultore e pittore cartocetano Giovanni Galiardi che si snoderà tra via Cardinal Pandolfi e il frantoio della Rocca, e “Cartoceto, volti, attività, eventi…da non dimenticare”, la mostra fotografica a cura di Urbana Mascarucci allestita nella sala del Consiglio del Palazzo del Popolo.

Cartoceto celebrerà l’importante ricorrenza dei 150 anni dell’unità d’Italia con l’annullo filatelico in programma dalle 15 alle 19.

Importante ricordare pure le visite guidate al centro storico organizzate dal Comune di Cartoceto e che partiranno da piazza Garibaldi (dalle 15 alle 18) durante tutte e due le domeniche (per informazioni si chiami il 347.5701777). Non va dimenticato il momento dedicato alla cultura e ai ricordi, la presentazione del libro edito da Aras Edizioni e scritto da Walter Venturelli dal titolo L’odore del pane e altri racconti, presentato dallo storico fanese Franco Battistelli nella sala del consiglio comunale (domani pomeriggio alle 18) ed infine il momento musicale, l’esibizione del corpo bandistico Città di Cartoceto con le sue majorettes sempre nel corso del pomeriggio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>