Ricci e Seri fanno tappa tra i lavoratori di Fano

di 

9 novembre 2011

Il presidente della Provincia prosegue la marcia: “La priorità è la tutela dell’occupazione. Vicini ai lavoratori e alle imprese»”

 

Ricci e Seri da StelaMare 2

Il presidente Ricci e l'assessore Seri in visita a StelaMare

FANO – Comincia, non a caso, dal centro per l’impiego di via de Cuppis. Evidente il segnale che il presidente lancia da Fano: “La resistenza rimane al primo posto dell’agenda amministrativa. E la priorità, in questa fase, è indiscutibilmente la tutela dell’occupazione“. Matteo Ricci, insieme all’assessore Massimo Seri, segue con dirigenti e tecnici, in prima linea, l’evolversi della situazione. Confronta dati, studia sinergie e elabora soluzioni “per sostenere l’economia territoriale“. Poi prosegue il viaggio che ha deciso di intraprendere prima di metà mandato nel territorio, con l’obiettivo di “verificare lo stato di salute del sistema produttivo, aggiornare le azioni anticrisi e trasmettere la vicinanza, anche materiale, delle istituzioni a imprenditori, artigiani e lavoratori“.

Nella tappa fanese Matte Ricci incontra titolari e dipendenti di Stelamare, Orciani, consorzio agrario, Dago Elettronica, Gibam Shops e Dibi Porte Blindate. Un percorso utile a raccogliere ulteriori elementi importanti: “Vogliamo unire tutte le forze” sottolinea il presidente, che proseguirà la marcia nei prossimi giorni nell’area di Pian del Bruscolo.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>