Rof, bilancio chiuso in pareggio presentato in Regione

di 

10 novembre 2011

ANCONA – Rof, bilancio chiuso in pareggio. Ieri mattina, nella sala Raffaello delle Regione Marche, oltre a Giorgio Girelli e Lorenza Mochi Onori del Cda del festival, c’erano il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli e l’assessore ai grandi eventi Luca Pieri, Michele Ambrosini di Banca Marche e la presidente degli Amici del Rof Paola Pierangeli Tittarelli, oltre ad Alberto Berardi e Katia Amati della Fondazione Rossini. Il tutto si è svolto ad Ancona per la promossa del sovrintendente Gianfranco Mariotti all’assessore regionale Pietro Marcolini, giunto a Pesaro la scorsa estate per assistere all’evento, di ospitare in Regione il consuntivo dell’edizione.

Il bilancio del Rossini Opera Festival 2011 si è chiuso in parità, nonostante i tagli che negli ultimi anni hanno ridotto i fondi statali. E Mariotti ha rivelato come il Rof garantisce alla città di Pesaro un indotto valutato in 14 milioni di euro. Mica male.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>