Clabo irremovile: l’Artic di Montelabbate sarà chiusa

di 

11 novembre 2011

Matteo Ricci coi lavoratori Artic

Matteo Ricci, il giorno in cui aveva raggiunto i lavoratori Artic in sciopero

MONTELABBATE – Addio Artic. Niente da fare. Nonostante i ripetuti appelli di dipendenti, sindacati e istituzioni – anche il presidente della Provincia Matteo Ricci ci ha provato fino all’ultimo – il sito produttivo della storica azienda di Montelabbate, specializzata nella produzione di arredi bar, sarà chiuso. Lo confermano l’ultimo incontro avvenuto l’altro giorno ad Ancona, nella sede di Confindustria, con la proprietà – il gruppo jesino Clabo – e la messa in mobilità della metà dei 54 dipendenti della Artic.

I 27 lavoratori esclusi dal provvedimento sono stati trasferiti a Jesi. Peccato. Una battaglia che si è conclusa come nessuno voleva… vertici del Clabo group esclusi, ovviamente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>