La corazzata San Pietro batte anche il Montecchio

di 

12 novembre 2011

Calcio a 5 Uisp, Futsal League sesta giornata

 

San Pietro 5-Montecchio 5, esultanza Eusepi

Giacomo Eusepi autore del primo gol (foto Giardini)

di Marco Giardini


PESARO – Derby di giornata al campo di Borgo tra lo spumeggiante San Pietro 5 e il Montecchio 5, valido per la 6° giornata del campionato Uisp Futsal league. Ritorna in panchina mister Bernacchia dopo l’assenza per influenza a dirigere i sanpietrini che entrano in campo con una formazione inedita per dare fiato ai titolari che fino a questo momento hanno sempre giocato.

Ottimo inizio per i sanpietrini con un bel gioco che chiude tutto il Montecchio in difesa, ma dopo qualche minuto gli ospiti a sorpresa passano in vantaggio con un gran tiro da fuori: 0-1.

Dopo un bell’inizio, brutto calo per il San Pietro 5 che sente eccome l’assenza del trascinatore Pazzaglia, tenuto inizialmente in panchina da mister Bernacchia. Il solo Torcoletti in avanti non riesce a sfondare il muro difensivo degli ottimi avversari.

Minuto 10, Eusepi ruba palla a metà campo e si invola da solo a tu per tu con il portiere avversario: boccata d’ossigeno per i sampietrini che vale l’1-1 e palla al centro.

Neanche il tempo di assestarsi che il Montecchio 5 si riporta di nuovo in vantaggio, sugli sviluppo di azione di calcio d’angolo. Nell’occasione grave l’errore del San Pietro che effettua un cambio mentre viene battuto il calcio dalla bandierina.

Sull’1-2 entra in campo Pazzaglia. Il bomber riporta allegria al gioco dei sanpietrini, fino a quel momento sottotono a differenza degli ospiti che paiono tonici.

Fine primo tempo che finisce sul 2-1 per il Montecchio 5 ma partita molto spezzettata e tante ribattute a centrocampo. Poche le azioni degne di nota, con tutti e tre i gol scaturiti da errori difensivi.

Squadre in campo per il secondo tempo ma ancora Montecchio 5 padrona del gioco a creare diverse palle gol. Al minuto 6 arriva il 3-1 ospite, col San Pietro che pare la brutta copia di quella vista finora in campionato.

All’8′ mister Bernacchia fa entrare Coccioli che porta un po’ d’ordine in campo. Infatti di lì a poco cambia il risultato. Pazzaglia accorcia e due minuti dopo Torcoletti pareggia (3-3).

Un giro di orologio e Montecchio che si porta di nuovo in vantaggio con una bella giocata del suo attaccante. Palla al centro e questa volta il Pazzaglia che tutti conoscono prende palla e fa tutto da solo, mettendo la palla alle spalle del portiere avversario. Di nuovo pareggio: 4-4.

Partita avvincente, con entrambe le squadre che ora se la giocano a viso aperto, confezionando gol e occasioni da una parte e dall’altra.

Sembra proprio che l’entrata in campo di Coccioli abbia portato nuova linfa ai sanpietrini, visto che ora Pazzaglia e compagni sono padroni del campo. In 6 minuti si passa dal 4-4 al 7-4 per il San Pietro, grazie alla doppietta di Coccioli e a un super gol di Pazzaglia.

Il Montecchio che cerca in tutti i modi di accorciare le distanze senza però trovare il gol. Il San Pietro si limita a mantenere il vantaggio, anche se ha altre due occasioni che il portiere ospite sventa.

Finisce 7-4 al campo di Borgo. Il San Pietro continua la cavalcata al vertice della classifica con 15 punti dopo 6 giornate. Niente male, vero?

 

LA PHOTOGALLERY DI MARCO GIARDINI:

 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>