Spaccio su due ruote: arrestato pusher della movida pesarese

di 

18 novembre 2011

Carabinieri

Carabinieri al lavoro

PESARO – E’ ritenuto un personaggio cardine legato allo spaccio di stupefacenti nella città di Pesaro. Con quest’accusa S.P., origini calabresI, classe ’76 e residente nel capoluogo è stato tratto in arresto nel corso di una recente operazione antidroga svolta dai carabinieri della Compagnia di Pesaro, coordinati dal capitano Conti, nell’ambito di alcuni controlli in corso già da tempo nella città da parte dell’Arma, nei pressi di alcuni locali della “movida” pesarese.

Il 35 enne, con alle spalle un discreto curriculum giudiziario, è stato sorpreso dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile nei pressi di un bar del quartiere periferico di Villa Fastiggi, mentre a bordo di uno scooter consegnava delle dosi di cocaina ad un “avventore”. Non appena fatta la cessione i militari piombavano sui due sequestrando quasi 10 grammi di cocaina purissima che sarebbe stata successivamente tagliata e dalla quale si sarebbero prodotte numerose dosi. Il valore della droga si aggira intorno ai 500 / 600 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>