Che peccato per le Daine! Vittoria sfumata in pieno recupero

di 

21 novembre 2011

CORREGGERE – DAINO 1-1
CORREGGERE: Righi, Vellani, Scollo, Rossi, Provasi, malvasia, Ghirelli, Genitoni, Bonacini, Arrighi, Farina (20’st Medici). All. Fabbri
DAINO: Moroni, Fraternale,Pierucci, Macchini, Costantini, Vagnini, Morelli, Grassi, Livi (10’st Capponi), Oliva, Errighi ( 15’st Venerandi ). All. De Santi
RETI: 22′ st Morelli, 48′ st (rig.) Scollo

 

 

Daino Mondaino 2

Le ragazze del Daino Mondaino

di Laura Macchini

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Una vittoria sfiorata, due punti persi per strada e tanto amaro in bocca. “Mannaggia mannaggia” direbbe Guido Meda, perché la vittoria era ormai un dato di fatto e quel rigore concesso al 2′ di recupero proprio non ci sta. O forse sì, ma è un vero peccato. Del resto il Mondaino se lo sarebbe meritato il punteggio pieno, anche se sicuramente ha sin dall’inizio sciupato occasioni, che poi hanno pesato sull’esito finale. Perché è certo che se si fossero sbagliati meno gol, o si fosse concretizzato di più il gioco, forse non staremmo qui a rimpiangere l’accaduto. Già al 6′ si presenta una ghiotta occasione, con Morelli, che passa a Livi centrale una palla però troppo debole e facile preda per il numero 1 della Correggese. Un minuto dopo è la squadra locale ad arrivare nell’area di Moroni, con passaggio filtrante di testa della Bonacini per Farina, che mette la palla in rete, ma dopo che l’arbitro aveva fischiato l’evidente fuorigioco. Al 10′ il capitano della Correggese tenta il tiro, ma assolutamente fuori misura. Al 14′ bella azione per le Daine: uno due tra Livi e Grassi, che mette uno splendido pallone in mezzo per Errighi. L’attaccante a tu per tu col portiere, calcia alto. Al 26′ il Mondaino prova con Morelli un tiro-pallonetto da fuori area: il portiere blocca. Al 33′ ci prova Grassi che taglia l’area Correggese, seminando panico per la difesa locale. Poi tira forte nel set destro, ma la palla finisce fuori di poco. Al 37′ punizione dal limite sinistro per la Correggese. Batte Tabarelli alla destra di Moroni, che para in due tempi.

Nel secondo tempo inizialmente da segnalare solo i numerosi cambi delle squadre. Finalmente la partita si sblocca al 22′ grazie ad un calcio d’angolo tirato da Vagnini e intercettato di testa da Morelli. E’ gol. A questo punto il Mondaino tenta di raddoppiare ma non ci riesce. Poi dal 35′ cala la concentrazione e comincia a giocare la Correggese. Brividi al 38′ per un tiro di Medici, occasionalmente smarcata, che però trova davanti muro Moroni che para. Al 3′ di recupero la gelata: la Scollo si invola verso la porta e viene toccata da Pierucci. Per l’arbitro è categoricamente rigore, che Scollo non sbaglia. Subito dopo il triplice fischio. Che dire, peccato davvero.

 

I RISULTATI
Ponente – Noceto 4-6
Sanmarinese-Sorbolo 0-2
Correggese-Daino Mond. 1-1
New Team-V.Romagna 0-2
Reggiana-Bologna 1-2
San Paolo-J.Coriano 3-2

 

LA CLASSIFICA

Noceto 21, Sorbolo 18, Virtus Romagna 17, Reggiana 14, Bologna 13, Daino Mondaino 12, Calcio Ponente 10, San Paolo 10, Correggese 8, Ferrara 6, Coriano 6, San Marino 0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>