“Giardini d’aria”, un libro di Maria Lenti

di 

24 novembre 2011

Maria Lenti

La scrittrice e poetessa urbinate Maria Lenti

PESARO – “Giardini d’aria”. E’ un titolo poetico, quello scelto per il nuovo libro di racconti della scrittrice e poetessa urbinate Maria Lenti, che verrà presentato a Pesaro sabato alle ore 17, nella sede dell’associazione culturale ArteM di via Mameli, 38 (centro direzionale Benelli).

L’autrice verrà intervistata dalla giornalista Benedetta Andreoli e al termine sarà disponibile a rispondere alle domande del pubblico presente. L’incontro, ad ingresso libero e gratuito, verrà introdotto dalla curatrice delle iniziative di ArteM, Sabina Marcolini, mentre il presidente dell’associazione culturale Michele Ciaffoncini illustrerà il programma delle prossime iniziative.

“Giardini d’aria” pubblicato da Marte Editrice (2011) presenta una postfazione del critico letterario Enrico Capodaglio.

Il titolo – racconta Maria Lenti, che ha svolto la professione di insegnante ed è stata eletta in Parlamento nel 1994 e nel 1996 – rappresenta simbolicamente una persona con i piedi ben piantati a terra ma aperta all’esterno, rimanda al senso del radicamento a terra accompagnato dalla proiezione al di fuori. I racconti, scritti dal 1998 e il 2010 e alcuni pubblicati in riviste, hanno come protagoniste donne che dal 1949 al 2010, si trovano ad affrontare mutamenti sociali e culturali ed esperienze frutto dei loro tempi, portando avanti le proprie lotte, ma trovano sempre, alla fine, un’apertura, appunto un giardino d’aria“.

La presentazione del libro di Maria Lenti rappresenta una delle numerose iniziative promosse dall’associazione culturale ArteM, dal 2007, a sostegno dei talenti del nostro territorio e non solo, “allo scopo di incentivare e cercare un nuovo linguaggio culturale attraverso l’arte e la creatività, la promozione di progetti artistici. Tutti possono partecipare. Tutti coloro che vogliono investire le energie in questi valori possono associarsi, sostenere il movimento, collaborare con l’associazione o proporre idee e progetti”.

Chi lo desidera, sabato si potrà iscrivere all’associazione culturale ArteM. Per avere ulteriori informazioni e per iscrizioni contattare: ArteM al cell. 346.1383883 oppure 346.3365262. Mail info@arte-m.org. Il sito è www.arte-m.org. La pagina Facebook è www.facebook.com/artem.associazione.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>