Olea in mostra a Vienna

di 

1 dicembre 2011

                                                                                       

Giorgio Sorcinelli

Giorgio Sorcinelli

FANO – O.L.E.A insieme agli oli premiati del concorso L’Oro delle Marche nell’ambito di Sapori e Aromi d’Autunno 2011, insieme alla mostra Olea, l’albero degli dèi, fotografie di Giorgio Sorcinelli, da oggi e fino a sabato 3 dicembre saranno ospiti dell’Istituto Italiano di Cultura di Vienna, quale importante riconoscimento per l’attività svolta a favore della cultura agricola e gastronomica del territorio.

O.L.E.A, invitata dall’Istituto Italiano di Cultura diretto da Fabrizio Iurlano e grazie all’invito di Brigitte Schmidhuber e Domenico Pugliese di CasaCaria Vienna, parteciperà all’iniziativa Extravergine, piacere!, un workshop durante il quale Giorgio Sorcinelli e Ugo Testa, insieme agli esperti Mara Beciani, Paolo Taddei e Roberto Cerreti guideranno gli oltre 120 partecipanti, attraverso brevi lezioni e laboratori di degustazione, alla scoperta dell’olio extravergine d’oliva, alimento riconosciuto, per le sue proprietà nutrizionali e curative, bene culturale immateriale dall’Unesco.

“Un importante riconoscimento per O.L.E.A. e per tutti i suoi esperti collaboratori e docenti – dichiara Giorgio Sorcinelli per l’attività che, da almeno 25 anni sta svolgendo come associazione e Scuola di Assaggio, di riferimento e riconosciuta a livello nazionale e internazionale che si occupa della divulgazione della cultura e qualità dell’olio extravergine di oliva e della formazione degli assaggiatori e dei consumatori. Grazie al workshop i partecipanti impareranno a conoscere le particolari proprietà nutrizionali e le diverse modalità di applicazione di oli d’oliva di alta qualità. Le giornate di Vienna saranno propedeutiche ad un prossimo corso professionale per assaggiatori di olio di oliva che O.L.E.A. terrà a Vienna nel corso del mese di maggio 2012, per la costituzione di un gruppo di esperti che faranno parte di una prossima delegazione O.L.E.A. Austria”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>