Paolo Cori spiega l’evoluzione dello yachting

di 

2 dicembre 2011

Paolo Cori

Paolo Cori

FALCONARA MARITTIMA (Ancona) – La sezione falconarese della Lega Navale Italiana organizza (sabato 3 dicembre, ore 20, Villa Amalia) il primo Simposio a cadenza stagionale al quale seguiranno il Simposio d’Inverno, di Primavera e d’Estate per poi ricominciare nuovamente con il ciclo delle stagioni con temi inerenti al Mare alla cultura Marinara legata anche all’enogastronomia per creare un trait d’union tra Mare e Terra. Ospite di questo primo “Simposio d’Autunno” è Paolo Cori che interverrà sul tema “evoluzione dello yachting dalle origini ai giorni nostri”.

Una panoramica di quasi 5000 anni che evidenzia le principali tappe evolutine, partendo dall’ipotetico inizio della navigazione a vela (circa 3000 a.C.) sul Nilo ad opera degli Egizi con le loro imbarcazioni in papiro e successivamente in mare aperto con quelle più resistenti in legno dei Fenici, Micenei, Greci, Romani,Vichinghi, Arabi e delle altre marinerie che hanno solcato i mari di tutto il pianeta,soffermandosi in modo particolare nel periodo che và da metà del 1800 ai giorni nostri. La metà del 1800 e più precisamente il 1851 segna la nascita dello yachting moderno ,con l’avvento della prima competizione a vela internazionale ovvero la “Coppa delle 100 Ghinee” in seguito divenuto l’evento di vela più conosciuto al mondo la “Coppa America” . Un secolo e mezzo in cui si è registrata una grande crescita innovativa grazie allo sviluppo anche in altri campi ,come quello aeronautico, di tecnologie costruttive dei metalli e leghe leggere dell’alluminio e soprattutto dei materiali compositi che hanno portato alla realizzazione delle barche ultraleggere in fibra di carbonio di cui Paolo Cori da più di un ventennio è uno dei indiscussi innovatori a livello mondiale.

Paolo Cori è poliedrica figura di rilievo nel mondo internazionale dello yachting, conosciuto come uno dei maggiori innovatori dello yacht design dei nostri tempi. Regatante – yacht design “profeta del dislocamento leggero” – docente – costruttore – team manager – skipper – timoniere – commentatore televisivo per Rai Sport della Barcolana e della Coppa America. Paolo è anche il geniale e vulcanico organizzatore della Fuxia Race, la regata dedicata all’imprenditore fanese Rinaldo Gasparini. Molteplici sono i successi in regate internazionali di barche che portano la sua firma. Impegnato in prima linea, oltre che nelle regate, nella diffusione della vela tra i giovani e giovanissimi. Suoi sono i disegni del Tridente 14 e 16, versatili derive di 4 e 5 metri molto diffuse nelle principali scuole di vela e villaggi turistici nazionali ed esteri. Per Paolo Cori lo yachting, la vela come stile di vita.

Seguirà cena organizzata da Villa Amalia con le selezioni delle carni di Gabriele Ciuffolini e i vini di Casal Farneto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>