Futsal Urbino, Under e prima squadra da applausi

di 

3 dicembre 2011

di Dario Greco

Futsal Urbino

Futsal Urbino

URBINO – Prima di partire per la trasferta in Friuli, l’allenatore del Futsal Urbino Davide Bargnesi, fa il punto della situazione. Gli undici punti in classifica, uno in più sopra i playoff dopo dieci giornate, alla vigilia del fanalino di coda Mediterranea Monfalcone, rendono serena l’atmosfera nella città ducale. “Siamo in linea con gli obiettivi tracciati a inizio stagione – sottolinea il tecnico fanese – adesso ci aspetta un trittico di partite importanti, con squadre alla nostra portata, ma io voglio concentrarmi sulla gara a più stretto giro d’orologio, ovvero quella di Monfalcone. E’ vero loro sono gli ultimi in classifica, a zero punti, ma questo non ci deve distrarre e dobbiamo puntare a fare tre punti come hanno fatto tutti gli altri”.

 In settimana si è riaperto il mercato, che ha visto andar via il brasiliano Rodrigo Da Silva, ed è lo stesso mister che ci spiega il perché: “Il giocatore non si era ambientato e d’accordo con me e la società ha preferito andar via”. Adesso, quindi, ci sarà l’intervento sul mercato per coprire il buco lasciato aperto dal brasiliano? “Non credo, anche se la società è sempre molto attenta e con gli occhi aperti, ma penso che i ragazzi che ci sono oggi porteranno al termine la stagione”. Mancano tre gare alla fine del girone d’andata e dopo la trasferta di oggi ci saranno altre due gare, prima della sosta natalizia, contro il Futsal Portos al PalaMondolce e sabato 17 fuori casa contro il Came Dosson. In conclusione, a Bargnesi chiediamo del grande campionato della sua Under 21, che dopo la vittoria della settimana scorsa a Montecchio, è sola al secondo posto a soli sei punti dal PesaroFano capolista. “I ragazzi dell’Under ormai non mi stupiscono più, danno sempre grandi soddisfazioni e il secondo posto solitario ci porta solo altri stimoli”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>