Un ascoltatore alla radio: “Bella la festa delle candele, anche se…”

di 

5 dicembre 2011

Radio Incontro 234x100

CANDELARA – Da Radio Incontro riceviamo, e pubblichiamo, il seguente comunicato su Candele a Candelara:

 

Ci ha scritto oggi un nostro ascoltatore che ieri ha partecipato alla manifestazione Candele a Candelara. Sull’evento niente da dire, ma sull’organizzazione ci sono alcune cose che andrebbero migliorate e l’ascoltatore ne sottolinea due che riguardano la sicurezza.

Le navette che portano a Candelara sono poche e spesso stracolme di gente. In una navetta che può trasportare 80 passeggeri ne sono stati contati 115, con un’anziana signora che a momenti sveniva perché si sentiva soffocare.

Ma anche paseggiare per Candelara durante i mercatini è quasi impossibile. Si lascia entrare tutti, basta pagare il biglietto, senza rendersi conto che le vie del borgo possono ospitare solo un certo numero di persone.

Dopo essersi sentito schiacciato come una sardina, il nostro ascoltatore ci ha scritto sperando che il suo appello venga ascoltato e che per l’8 dicembre le cose siano migliorate“.

La Redazione di Radio Incontro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>