Urbino, per le feste cambiano sosta e transito in centro

di 

6 dicembre 2011

URBINO – In occasione delle iniziative del periodo natalizio che si svolgeranno dall’8 dicembre all’8 gennaio, è stata emessa una ordinanza che modifica in parte il transito e la sosta nel centro storico di Urbino.

Questi sono i dettagli:

1. Divieto di transito e sosta con rimozione forzata a tutte le categorie di veicoli compresi autorizzati, residenti e invalidi (eccetto i mezzi di soccorso) in Piazza S.Francesco, Piazza della Repubblica, Corso Garibaldi, Via Vitt. Veneto, Via Puccinotti, Via Raffaello, Via Bramante: dalle ore 9,00 del 8 dicembre 2011 alle ore 20,00 dell’11 dicembre 2011; dalle ore 9,00 dell’ 17 dicembre 2011 alle ore 20,00 del 18 dicembre 2011; dalle ore 9,00 del 22 dicembre 2011 alle ore 20,00 del 23 dicembre 2011.

2. Divieto di transito e sosta con rimozione forzata a tutte le categorie di veicoli in Piazza S.Francesco dalle ore 7,00 del 05.12.2011 alle ore 24,00 del 8.01.2012.

3. Nei giorni dei Mercatini di Natale gli scuolabus potranno percorrere Via Bramante in senso contrario (da Largo Clemente XI a Porta S.Lucia)

4. Nei giorni dei Mercatini di Natale, i residenti, autorizzati a sostare in Corso Garibaldi potranno sostare in Via Salvalai (primo tratto-zona Pincio);

5. Nei giorni dei Mercatini di Natale i Taxi dovranno parcheggiare a Borgo Mercatale negli spazi appositi;

6. I mezzi pubblici (solo pollicino) potranno accedere al Centro Storico nei giorni dei Mercatini di Natale unicamente da Viale Salvalai e uscita Via Saffi.

7. La Polizia Municipale dovrà istituire servizi di “filtro” per regolamentare gli accessi, valutando le varie situazioni con possibilità di deroga in modo da limitare i disagi e/o rispondere meglio alle esigenze organizzative della manifestazione.

L’Ufficio Tecnico del Comune di Urbino provvederà ad installare adeguata segnaletica. Gli Ufficiali e gli agenti della Polizia Municipale ed in ogni caso le Forze di pubblica sicurezza sono incaricati di vigilare al fine di garantire il rispetto della presente ordinanza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>