Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme

di 

11 dicembre 2011

CAVALIERI DEL SANTO SEPOLCRO Fano

CAVALIERI DEL SANTO SEPOLCRO Fano

FANO – A Fano, presso la Mediateca Montanari, si è svolta una solenne e bella manifestazione, alla quale hanno preso parte tutte le autorità civili, militari e religiose della Provincia di Pesaro Urbino, nonché i vertici dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Fra gli altri il nostro Console prof. Armando Ginesi, che era accompagnato da Renato Barchiesi, invitato espressamente dal Preside della Sezione Marche dell’Ordine Avv. Gr. Uff. Antonio Mastri. Tra i graditi ospiti anche l’Eccellentissimo dott. Gabriele Gatti, uno dei due Capitani Reggenti della Serenissima Repubblica di San Marino.

L’occasione è stata la presentazione di un interessantissimo volume di Umberto Lorenzetti e Cristina Belli Montanari dal titolo: “L’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Tradizione e rinnovamento all’alba del Terzo Millennio”.

L’opera ha visto la luce in occasione del XXV Congresso Eucaristico Nazionale che si è svolto nel mese di settembre 2011 ad Ancona, alla presenza del Sommo Pontefice della Chiesa Cattolica Sua Santità Benedetto XVI, al quale è stata donata la prima copia – in edizione specialissima – del volume.

Il libro, un interessantissimo e documentato excursus storico sulle origini e sulla natura dell’Ordine in elegante veste editoriale, si apre con le presentazioni delle massime autorità dell’Ordine Equestre e del Custode di Terra Santa e costituisce un sicuro strumento di conoscenza e di approfondimento di quanti, storici e non, intendono meglio conoscere le origini e le nobili finalità dell’Ordine.

In foto da sx:

Avv. Grand. Uff. Antonio Mastri, Preside della Sezione Marche O.E.S.S.G.; Dott.ssa Cav. Cristina Belli Montanari, autrice del volume;  Prof. Grand. Uff  Armando Ginesi, Console; Padre Victor della Chiesa Ortodossa Moldava di Fano e Urbino;  Dott. Cav. Umberto Lorenzetti, autore del volume.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>