Piano del Parco San Bartolo: c’è l’ok della Regione

di 

13 dicembre 2011

La soddisfazione della giunta del consiglio direttivo

 

Parco San Bartolo

La magia del San Bartolo

PESARO – Il Piano del Parco San Bartolo ha avuto il via libera dai competenti uffici regionali, che lo hanno ritenuto pienamente adeguato alle prescrizioni disposte dall’assemblea legislativa delle Marche nella delibera numero 152 del febbraio 2010.

Il Piano approvato è stato pubblicato lunedì 12 dicembre sul Bur, il Bollettino ufficiale della Regione Marche, e già da oggi è diventato pienamente efficace, a tutti gli effetti.

Un risultato importante ed un motivo di soddisfazione per il consiglio direttivo del Parco, che ha così vinto la scommessa e nel giro di pochi mesi è riuscito nell’intento di chiudere un atto strategico atteso da tanti residenti e non, che aspettavano da anni risposte ai propri bisogni.

Un ringraziamento particolare va al direttore dell’ente Parco e ai tecnici incaricati di Comuni e Provincia che si sono prodigati affinché la procedura si chiudesse prima della scadenza del consiglio dell’ente.

Un commento to “Piano del Parco San Bartolo: c’è l’ok della Regione”

  1. Massimo Cecchini scrive:

    Penso che chi ha scritto questo articolo sia o poco informato o a totale “stipendio” della “nomenclatura” che sta governando Pesaro. Si e mai chiesto l’articolista quando e’ stato istituito l’Ente Parco? Se 12 anni gli sembrano pochi vuole dire che non ha mai, e dico mai, avuto modo di prestare la sua opera per una azienda privata. Se poi approfondisse l’argomento (recandosi presso gli uffici delle Regione) verificando le eccezioni presentate non userebbe questi toni di entusiasmo ma si accontenterebbe di pubblicare la segnalazione ” nella speranza che venga letta da pochi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>