Sorpresi in macchina con arnesi da scasso: beccati due stranieri

di 

15 dicembre 2011

Carabinieri

Carabinieri in azione

PIANDIMELETO – Saranno ladri, rapinatori o che altro? Sarà l’autorità giudiziaria a stabilirlo. Fatto sta destano più di un sospetto due giovani rumeni, di 22 e di 29 anni, fermati dai carabinieri della stazione di Piandimeleto nell’ambito dell’esteso servizio coordinato finalizzato al contrasto delle rapina ad istituti di credito ed esercizi commerciali. I militari dell’Arma avrebbero rinvenuto nell’auto numerosi arnesi da scasso che i due stranieri, entrambi già noti alla giustizia e senza fissa dimora, avrebbero abilmente nascosto in mezzo a un materasso che portavano nel bagagliaio.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro, coi due giovani stranieri che dovranno rispondere, dinanzi all’autorità giudiziaria competente presso la Procura della Repubblica di Urbino, di possesso di chiavi alterate e grimaldelli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>