Raffiche a 100 all’ora, decine di piante abbattute

di 

17 dicembre 2011

Vento

PESARO – Le previsioni avevano preannunciato un crollo della colonnina di mercurio e, come al solito, ci hanno preso. Quello che non potevano prevedere è che le forti raffiche di vento che hanno colpito le Marche nelle ultime ore – che hanno sfiorato anche i 100 chilometri all’ora – hanno causato danni alle cose.

Abbattute decine di piante nel territorio della nostra regione. A Pesaro, in particolare, un albero è caduto su una villetta in zona mare sfondando il tetto. Per fortuna nessun danno alle persone ma solo tanta paura. A Urbino una raffica ha danneggiato un lucernaio del teatro Sanzio.

E il centralino dei vigili del fuoco ha continuato a ricevere chiamate fino a tarda notte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>