Salvagni e Sacchi in coro: “Orgoglioso delle ragazze”

di 

19 dicembre 2011

Francois Salvagni 1

Francois Salvagni esultare all'annata delle sue giocatrici (foto Marco Giardini)

URBINO – “Orgoglioso di questa squadra“. Queste le prime dichiarazioni del tecnico della Chateau d’Ax Francois Salvagni appena messo piede nella sala stampa del palaYamamay dopo l’1-3 di sabato. Una sconfitta che non pregiudica il cammino eccezionale di una squadra che, nonostante le difficoltà (mancava ancora Djerisilo, una delle atlete più rappresentative) è riuscita a consolidare la terza posizione in classifica. Dietro di lei il vuoto, visto che sono ben 7 le lunghezze di vantaggio dalla quarta in classifica, mentre la seconda – l’Mc-Carnaghi Villa Cortese – è solo un punto più in alto.

Sono soddisfatto del campionato fino ad oggi disputato – afferma il massimo dirigente bianconero Sacchi – Gli altri si lamentano per non aver avuto le squadre al completo da inizio stagione, ma cosa dovremmo dire noi che abbiamo affrontato le prime della classe in emergenza? Con Bergamo e Busto Arsizio non abbiamo avuto Djerisilo, con Villa Cortese c’è mancata Sirressi. Siamo l’unica squadra che ha rinnovato il parco atlete per 11 12esimi, eppure abbiamo ottenuto grandi risultati. Condivido in pieno il pensiero dell’allenatore: sono orgoglioso di questa squadra“.

Domani cena di Natale. Staff tecnico, giocatrici e dirigenti si incontreranno per scambiarsi gli auguri di buone feste.

Da segnalare un bellissimo post, sulla bacheca Facebook dei Fedelissimi, di Giulia Leonardi. “E’ stato davvero tanto difficile per me giocare contro di voi – ha scritto il libero passato in estate alla Yamamay dopo due stagioni splendide in maglia Chateau d’Ax – Mi avete sempre sostenuta e rimarrete nel mio cuore per sempre..un bacio grande“. L’ennesima conferma che i valori che ancora albergano nella pallavolo femminile altrove sono sconosciuti.

e.lu.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>