La comunità della Cutolo prega per Gianluca

di 

21 dicembre 2011

Furlo Incidente

Il viadotto dove è avvenuto il dramma

PESARO – Choc. Sgomento. Incredulità. Una comunità, abituata a pregare e stringersi vicina nel dolore, adesso abbraccia con più forza ancora la famiglia di Rita Cutolo. Suo figlio Gianluca, 44 anni, è stato operato la scorsa notte e  traferito all’ospedale di Ancona, nel reparto di Neurochirurgia, dopo essere caduto dal Viadotto del Furlo nella mattinata di ieri. Era sceso dal pullmino dove si trovava con altre 8 persone, tra le quali sua madre Rita Cutolo, dopo un incidente stradale in cui nessuno, di fatto, aveva riportato traumi. Gianluca non ha visto lo strapiombo e c’è cascato dentro volando nel vuoto per 20 metri. Diversi i traumi riportati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>