Quattro amici al bar: presi con 250 grammi di eroina

di 

21 dicembre 2011

Carabinieri sequestro eroina e contanti

Un militare mostra l'eroina, i contanti e gli altri oggetti sequestrati

MONTELABBATE – Operazione antidroga dei carabinieri di Montecchio di Sant’Angelo in Lizzola assieme ai colleghi-militari di Tavullia. Quattro arresti e 250 grammi di eroina purissima sequestrata.

I carabinieri, impegnati in questi giorni di festa a intensificare i controlli di polizia, hanno notato ieri sera tre cittadini extracomunitari e un italiano colloquiare fra loro in un tavolino di un bar di Montelabbate. Insospettitisi, i militari gli hanno chiesto i documenti. La reazione è stata un tentativo di fuga, condita da qualche spinta ai carabinieri che comunque sono riusciti a bloccarli dopo un concitato inseguimento a piedi per le vie del paese.

Dopo le perquisizioni di ordinanza su ognuno di loro, sarebbero stati rinvenuti contanti ed eroina. Così tre tunisini (un classe ’68, un ’84 e un ’91) e un italiano (un classe 1984) -già noti alla giustizia per reati di droga e tutti residenti di Macerata – sono stati arrestati per detenzione a fine di spaccio e, uno di loro, per resistenza a pubblico ufficiale. Al momento sono nella casa circondariale di Villa Fastiggi, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

La droga sarebbe stata rinvenuta su uno dei tunisini arrestati, mentre su un altro sarebbero stati trovati 1.800 euro in contanti. I carabinieri fanno sapere che è verosimile che dei quattro, due tunisini (forse domiciliati temporaneamente da connazionali della zona di Montecchio) fossero i corrieri, mentre l’altro tunisino – accompagnato dall’italiano con la propria auto sottoposta anch’essa a sequestro – provenissero dalla provincia di Macerata per acquistare lo stupefacente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>