Capodanno a Fano: vietate bottiglie e bicchieri fuori dai locali

di 

30 dicembre 2011

brindisi

Cin-Cin senza vetro

FANO – Dimenticatevi il brindisi all’aperto con calici di cristallo. E pure con quelli di vetro. Scordatevi pure lo “stappo” dello spumante in piazza o per strada: vietato. Come le bottiglie di birre o cocktail in bicchieri di vetro, di ogni genere, da asporto. Anche per l’aperitivo. Quindi: o bicchieri di plastica o cin-cin all’interno. Il sindaco di Fano, con ordinanza numero 72, in deroga agli orari stabiliti, ed in occasione della notte di Capodanno rende possibile l’apertura di esercizi e somministrazione al pubblico di alimenti e bevande fino alle ore  5 del primo gennaio su tutto il territorio comunale.

Nella stessa ordinanza è però fatto divieto, sulle aree pubbliche e comunque fuori degli esercizi autorizzati, di vendita e somministrazione di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro dalla ore 20 del 31 dicembre alle ore 5 del primo gennaio. Gli ufficiali e gli agenti della Forza Pubblica sono incaricati della esecuzione dell’ordinanza.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>