Si toglie la vita gettandosi nel lago

di 

2 gennaio 2012

carabinieri marotta

Carabinieri in azione

MOMBAROCCIO – Si sarebbe suicidato gettandosi in un lago artificiale della frazione Villagrande di Mombaroccio. Il corpo di A. S., 71 anni, è stato ritrovato nella mattinata di oggi  scoperto da alcuni passanti, che dopo aver notato un’auto abbandonata poco lontano, hanno iniziato a perlustrare la zona attigua per poi richiamare carabinieri e personale del 118. L’uomo viveva a Pesaro con la moglie, che lascia assieme ai figli. Il gesto estremo sarebbe stato indotto da alcune ripetute tensioni familiari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>