Animale fatto esplodere nella notte a Sant’Orso

di 

3 gennaio 2012

Polizia Municipale

FANO  – L’hanno fatto esplodere, uccidendolo nella maniera più atroce e barbara.  L’animale, probabilmente una nutria (un grosso roditore da cui, in alcuni casi, si ottiene una pelliccia utilizzata per capi d’abbigliamento), è stato ritrovato questa mattina ridotto in mille pezzi davanti all’ingresso della palazzina di via Magnani a Sant’Orso. Sul posto è intervenuta la polizia municipale. L’episodio – riportato da FanoTV -dovrebbe essere accaduto intorno alle ore 3 della notte di lunedì su martedì.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>