Si spegne l’Inferno Biancorosso

di 

3 gennaio 2012

Scavolini Siviglia-Venezia, Inferno Biancorosso

Scavolini Siviglia-Venezia, Inferno Biancorosso. Foto Giardini

PESARO – “Muore l’inferno ma non muoiono i nostri ideali”. Con un comunicato, che si conclude con questa frase, l’Inferno Biancorosso annuncia di essersi sciolto dopo 36 anni. “Questa decisione – si spiega nel comunicato – è frutto di una lunga riflessione, giunta ora al termine nella maniera più dolorosa, ma sicuramente più coerente come la linea portata avanti finora. Con sofferenza prendiamo atto che non esistono più i presupposti per portare avanti un gruppo ultras organizzato, in una realtà come questa, che non ci appartiene più. A testa alta ricordiamo la nostra storia consapevoli di aver lasciato un segno indelebile nel movimento ultras italiano”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>