Le belle proposte di Pesaro Sci

di 

5 gennaio 2012

NEVE

I pesaresi scendono in pista

PESARO – La stagione sciistica è entrata nel vivo. Dopo una lunga attesa sulle montagne è arrivata tanta neve che ha consentito la completa apertura di tutte le stazioni sciistiche.

Negli ultimi giorni la neve ha fatto capolino pure sull’Appennino, consentendo anche l’apertura di parecchi resort; purtroppo le temperature si sono alzate e al momento le stazioni marchigiane sono quasi tutte chiuse in attesa di nuove nevicate. Pesaro Sci propone alcune interessanti opportunità. Intanto, il prossimo 15 gennaio è in programma la prima Festa sulla Neve, a San Valentino, in provincia di Trento, con partenza in pullman Gt alle ore 5. Sulle nevi di San Valentino si disputerà la gara sociale di slalom gigante aperta anche agli snow boarders. Il costo è di euro 25 e comprende anche un picnic sulla neve.

Per il successivo fine settimana (19-22 gennaio) è stata organizzata una gita in Val Gardena, dove si potrà sciare (a sfinimento) nel famosissimo Sella Ronda, il giro dei quattro passi, un percorso di almeno 40 km di piste attorno al massiccio del Sella. La sola Val Gardena conta almeno 175 km di piste di ogni grado e difficoltà; impianti di risalita modernissimi consentono di essere in quota in pochissimi minuti e di evitare le file. Per ulteriori informazioni entrare nel sito www.dolomitisuperski.com.

Infine è in organizzazione una gita domenicale il 29 gennaio, a Sestola (in caso di maltempo la località potrà variare al Monte Bondone) per sciare nel magnifico comprensorio del Cimone, dove ha iniziato a crescere sciisticamente un campione come Alberto Tomba. A disposizione 50 chilometri di piste con impianti per la maggior parte completamente ricostruiti con le ultime tecnologie, con seggiovie quadriposto ed esaposto. Per queste gite, ci si può prenotare in sede chiamando lo 0721-580552.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>