Imbrattano la facciata del Rossini: fermati due giovani

di 

8 gennaio 2012

PESARO – Evidentemente avevano un disperato bisogno di scrivere, esprimersi, colorare. Perché non hanno trovato nulla di meglio che farlo per le vie del centro di Pesaro, sui muri, la notte scorsa, non facendosi sfuggire anche la facciata del Teatro Rossini. Peccato, per loro, che qualcuno li abbia visti e abbia avvisato le forze dell’ordine che, di lì a poco, sono intervenute sul posto beccandoli con  le mani nel sacco (pieno di bombolette). Nei guai sono finiti due ragazzi: un ragazzo di Pesaro di 17 anni e un 23enne di Bologna che, in passato, era stato denunciato per le stesse ragioni. Ora, dovranno ripagare le spese di riverniciatura dei muri imbrattati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>