La Pierantoni Pesaro Rugby cala il poker di vittorie

di 

8 gennaio 2012

Pesaro rugby mischia

Pierantoni Pesaro in mischia

PESARO – La Pierantoni Pesaro Rugby non si ferma più. Per i giallorossi guidati da Daniel Insaurralde non poteva iniziare meglio il nuovo anno con una vittoria per 16-10 nel difficile campo del Prato Sesto. E’ arrivato così il quarto successo consecutivo che permette ai pesaresi di chiudere il girone di andata all’ottavo posto in classifica a pari punti con l’Autosica Imola. Una importante vittoria arrivata su un campo pesante che alla fine ha premiato chi si è presentato all’appuntamento maggiormente pronto dal punto di vista fisico, senza accusare troppo i panettoni natalizi. Se infatti Pesaro guidava per 10-3 grazie alla meta di Ulissi e alla trasformazione e al piazzato di Martinelli, a 15 minuti dalla fine tornava in parità con una meta dei toscani. Era però bravo l’estremo pesarese Martinelli a centrare gli ulteriori due calci di punizione per il 16-10 e poi l’intera squadra pesarese a contenere in difesa il forcing finale del Prato Sesto. “Sono davvero contento di esser riuscito a portare a casa questa gara difficile, il cui risultato è rimasto in bilico fino alla fine– ha spiegato il tecnico pesarese Daniel Insaurralde – Siamo stati bravi a dire la nostra contro una squadra molto fallosa e con un arbitraggio non proprio a favore. Non avremo giocato un bel rugby, magari troppo lento, ma siamo riusciti a fare risultato e questo al momento è ciò che conta”.

 
 
Classifica
Amatori Parma 50
Noceto 44
Unione Tirreno 40
Colorno 37
Cus Perugia 35
Piacenza 18
Pierantoni Pesaro 16
Imola 16
Unione Prato 15
Arezzo 15
Civitavecchia 9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>