La Robur Tiboni si vuole fumare le Maribor

di 

10 gennaio 2012

Chateau d'Ax Urbino-Novara, Imma Siressi

Imma Siressi

URBINO – C’ è molta attesa per la gara di domani contro la squadra di Maribor che sarà la prossima avversaria di Coppa CEV . Domani sera al PalaMondolce con inizio alle ore 20.30, la Chateau d’Ax Urbino Volley inizia una serie di incontri che la vedrà protagonista in questa seconda parte del mese di gennaio. Contro le slovene non sarà un impegno facile se non altro perchè delle avversarie si conosce ben poco. L’ambiente bianco nero è sereno e carico , pronto ad iniziare questa serie come affermano alcune delle protagoniste .Juliann Faucette, protagonista nell’ultima gara di Campionato contro Parma di sette punti nell’ultimo set decisivo commenta: “Anche se non conosciamo le avversarie dobbiamo giocare come noi sappiamo, trasformando il lavoro che facciamo in settimana in allenamento. Se le affrontiamo con la giusta mentalità possiamo vincere.”Vincere, un imperativo al di là del rendimento in campo: “Il nostro coach ha ragione quando dice “l’importante è vincere”- continua Faucette – se vinciamo vuol dire che abbiamo giocato meglio dell’avversario. Vincere gare difficili crea la giusta mentalità
e questo ci farà ottenere risultati più importanti”. Sulle avversarie di domani sera del Maribor : “Conosco la loro straniera americana , ho giocato contro di lei nei Collage americani e sono felice di rincontrarla domani da avversaria”.  Anche il libero Imma Sirressi guarda ai prossimi impegni ed al tour de force dei prossimi giorni : “Se sarò stanca saprò dirlo fra due settimane ma adesso vogliamo vedere il lato positivo di questa serie di appuntamenti . Giocare con una certa frequenza serve a rodare alcuni meccanismi, quindi , può tornarci utile. L’importante è rimanere sempre concentrati e cercare di essere costanti”. Quando gli si chiede qual è la competizione a cui tiene di più Imma,  il libero bianco nero risponde : “In tutte perchè con club non ho ancora vinto nulla. Anche se la cavalcata in campionato , forse ha qualcosa in più”. Confermati i prezzi di ingresso al botteghino per domani in Coppa CEV . Il biglietto intero costerà 6 euro mentre il ridotto 3 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>