Rosso Valentino a Madonna di Campiglio. Per risognare

di 

10 gennaio 2012

Valentino Rossi

Valentino Rossi, parte la nuova stagione in Ducati

MADONNA DI CAMPIGLIO –  Puntuale al nastro di partenza della stagione che, si spera, rappresenti il rilancio. Alle 9.30 del mattino Valentino Rossi si è presentato alla conferenza stampa: prima ha ascoltato le dichiarazioni del compagno Nicky Hayden, in compagnia dei vertici della Ducati, poi alle 10  ha preso parola. La seconda stagione in rosso è partita all’insegna della maturità, della consapevolezza e lucidità.  

“Lottare per il mondiale è difficile? Difficile, dobbiamo essere realisti – ha spiegato il dottore -. C’è un distacco pesante, 1 secondo e mezzo al giro, nei confronti di Honda e Yamaha. Bisogna vincere una gara per dire che siamo tornati competitivi. Poi, bisogna vincerne altre per lottare per il Mondiale. Il mio futuro? A un certo punto della stagione ci siederemo attorno a un tavolo per discutere del rinnovo, ma io vorrei che ciò avvenisse il più in là possibile per non crearmi distrazioni. Il mio obiettivo è quello di restare concentrato sulle corse. La voglia e la fame sono le stesse. Però sono cambiati i miei avversari, sono i più forti che io abbia mai incontrato nella mia carriera”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>