Il centro giochi “Seconda Stella a destra” riapre tutto l’anno

di 

14 gennaio 2012

URBINO – A Urbino, nei i locali presenti in via Oddi – via Ubaldini, da domenica 15 gennaio 2012 riapre il Centro Giochi «Seconda Stella a Destra». Come avveniva lo scorso anno, il servizio è gestito dall’Ambito Territoriale Sociale IV di Urbino in collaborazione con il Comune. Il Centro accoglie bambini da 0 a 6 anni accompagnati da un adulto di riferimento ed è completamente gratuito (sarà necessario solo compilare un semplice modello di iscrizione). Dal 15 gennaio le attività si svolgeranno ogni martedì, venerdì e domenica, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, fino alla termine del 2012, con una sosta unicamente nel periodo estivo.  Inoltre, anche nel 2012 continuerà la collaborazione tra il Comune di Urbino e l’Associazione Consultorio la Famiglia Onlus (appartenente al circuito dei consultori Ucipem). Il servizio è attivo nella sede del Centro Giochi ogni lunedì dalle ore 16.30 alle ore 18.30, mentre ogni sabato mattina la medesima attività si svolge dalle 10.00 alle 12.00 in via Porta Maia n. 16 (info.: 0722-350.177).

Il Centro Giochi è un servizio socio-educativo e ricreativo la cui specifica funzione di promozione del gioco consente ai bambini e agli adulti di sperimentare un «tempo» e uno «spazio» di incontro e di gioco come occasioni di conoscenza e di comunicazione. Per quanto riguarda invece il lavoro svolto dall’Associazione Consultorio la Famiglia Onlus, i suoi consulenti accolgono gli interessati proponendo un aiuto che consenta alla persona, attraverso un processo di attento ascolto e di graduale approfondimento, di arrivare a gestire al meglio le relazioni familiari e le esigenze personali. Tutti i consulenti si sono formati alla Scuola Italiana Consulenti Familiari di Roma e ovviamente è garantito il segreto professionale più assoluto.

«In questi anni -dice l’assessore comunale alle Politiche Sociali Maria Clara Muci- il Centro giochi è diventato un punto di riferimento molto apprezzato e vuole continuare a rappresentare un servizio di qualità aperto a tutte le famiglie che risiedono a Urbino e nel territorio circostante. La collaborazione fra il Comune, altre istituzioni e associazioni sta consentendo di avere dei servizi molto apprezzati e utilizzati dalle famiglie. Servizi che si affiancano alle attività degli asili nido e delle scuole materne».

 Ricordiamo infine che l’Associazione Consultorio la Famiglia Onlus, con il patrocinio del Comune di Urbino, il  19 gennaio, alle ore 21.00, nella Sala degli Incisori del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica) organizza un incontro sul tema:  «I falsi miti della libertà». L’appuntamento prosegue la serie di appuntamenti svolti a partire dall’autunno 2011 da titolo «Libero io, libero tu» .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>